Build Insider di Windows 10 Redstone 5 in arrivo con più frequenza nell'anello Lento del circuito




Microsoft annuncia modifiche al sistema di distribuzione delle versioni d'anteprima di Windows 10 nel circuito Insider.

Build-insider-frequenti-lento
Durante Build 2018 - qui il nostro Live - Microsoft annuncia importanti ed imminenti cambiamenti riguardo frequenza e modalità di distribuzione delle nuove compilazioni d'anteprima di Windows 10 agli Insider, già con l'attuale step di sviluppo, Redstone 5.

L'anello lento del circuito (Slow Ring) subirà modifiche determinanti, con la ricezione di Build fixate, come sempre accaduto, ma con più frequenza e numerazioni superiori a quelle distribuite nell'anello veloce (Fast Ring). Può sembrare un controsenso, ma, in realtà, l'anello Lento riprenderà ad avere la sua valenza originale.
Spieghiamo meglio.

Negli ultimi semestri, l'anello Lento del circuito Insider ha ricevuto build con una frequenza molto inferiore a quelle che erano le premesse iniziali. Durante lo sviluppo di RS4, ad esempio, gli utenti in Slow Ring hanno potuto installare 7 compilazioni d'anteprima, in linea con la quantità prevista di 1 al mese, ma quattro delle quali tutte concentrate nell'ultimo mese, prima del rilascio pubblico. Ciò è dovuto al meccanismo che prevedeva build pienamente fixate solo dopo diversi rilasci in Fast Ring.

Le compilazioni disponibili nell'anello Lento, inoltre, erano sempre 'vecchie' e con meno feature rispetto a quelle presenti nello stesso periodo nell'anello superiore (altra contraddizione del Programma Insider, visto che si testano nuove funzionalità, non ancora ufficiali).

Le modifiche in arrivo, prevedono il rilascio costante il Slow Ring delle medesime compilazioni presenti in quello che tornerà ad essere a tutti gli effetti un canale Alpha (anello Veloce), ma con l'aggiunta di uno o due update cumulativi che ne risolveranno (realmente) i bug riscontrati dagli Insider e segnalati con i loro feedback. Di qui il controsenso apparente delle numerazioni superiori che saranno presenti nel canale Beta (anello Lento).

Una nuova Build rilasciata in Fast di Redstone 5, ad esempio, numerata 176xx.5, arriverà, poco dopo, in Slow, con numerazione 176xx.6/7/8.

Dunque, se siete Insider ed avete scelto il ramo di ricezione più sicuro, preparatevi a ricevere nuove funzionalità con più frequenza, mantenendo il medesimo livello di stabilità al quale siete abituati.
Fonte: Neowin
Articolo di HTNovo
Creative Commons License