Microsoft HoloLens: occhi per i non vedenti | Video



Nuova ricerca abbinata ai visori VR Microsoft dimostra come software specifico possa contribuire a migliorare la vita dei non vedenti.

Microsoft-HoloLens-occhi-non-vedenti
Un nuovo documento redatto e pubblicato dai ricercatori del Caltech e University of Southern California dimostra come Microsoft Hololens possa essere utilizzato al posto degli occhi per i non vedenti, grazie alle sue straordinarie capacità di identificare l'ambiente e gli oggetti che circondano l'utente.

HoloLens trasmette la scena all'utilizzatore non vedente attraverso la realtà aumentata uditiva, dopo aver acquisito posizione esatta dell'utente e tutti gli oggetti e le caratteristiche dell'ambiente circostante con immagini, frame e info utili a consentire il movimento e l'azione autonoma del soggetto.
Rispetto ad altre tecniche del passato, rivelatesi poco efficienti, la soluzione offerta da software e hardware Microsoft prevede di 'ripristinare la visione' a livello cognitivo, anziché trasmettere l'intera quantità di dati elebrorati al cervello dell'uomo.
Questo sistema supporta molti aspetti della cognizione visiva: dall'elusione dell'ostacolo alla formazione e il richiamo delle memorie spaziali, alla navigazione a lungo raggio. Non sono richiesti né allenamento né modifica dell'ambiente fisico: i ciechi possono navigare in un edificio a più piani non familiare al loro primo tentativo. La combinazione della potenza di calcolo senza precedenti nei dispositivi indossabili con la tecnologia della realtà aumentata promette una nuova era di protesi non invasive limitate solo dal software.
L'innovativo sistema è già stato sperimentato con reali persone non vedenti, con ottimi risultati e prospettive di miglioramento non indifferenti. Gli utenti privi di facoltà visive, nei test condotti attraverso Microsoft HoloLens, sono riusciti a localizzare, puntare ed interagire con oggetti ed ambienti multipiano, in maniera rapida e precisa, tramite i segnali uditivi impartiti in tempo reale dal Visore.

Potete guardare la nuova tecnologia in azione nel video seguente e poi sfogliare la nostra ampia Sezione dedicata per altre documentazioni riguardo l'utilizzo avanzato di Microsoft HoloLens.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License