Google lancia il nuovo dominio per sviluppatori .app, il primo con HTTPS predefinito



Il colosso di Mountain View rende disponibile il nuovo dominio di primo livello .app dedicato a sviluppatori di applicazioni.

Google-.app
Pagato 25 milioni di euro nel 2015, dopo che l'ICANN, l'ente internazionale deputato alla gestione di reti internet, ha dato il via ad aste per nuovi domini TLD generici (oggi ne esistono diverse centinaia), Google lancia il nuovo dominio per sviluppatori .app, il primo con protocollo HTTPS predefinito.

Il nostro sito, primo in Italia e secondo nel mondo, dietro solo al blog di Paul Thurrott (per quanto riguarda un certo tipo di informazione), ha adottato il protocollo HTTPS proprio nel 2015, garantendo sicurezza massima ai propri lettori. Siamo su piattaforma Google e implementiamo senza indugio ogni tipologia di innovazione e servizio che BigG ci propone.

Google ha dimostrato da sempre di tenere moltissimo al protocollo HTTPS.

Il nuovo dominio .app è il primo TLD che avvia connessioni HTTPS protette per impostazione predefinita, utilizzando HSTS o HTTPS Strict Transport Security. Precaricamenti HSTS vengono condivisi con tutti i browser web, tra cui Chrome, Safari, Firefox, Internet Explorer 11, Edge e Opera.
Siti, sottodomini e TLD possono essere aggiunti all'elenco di precaricamento, con reindirizzamento automatico ad HTTPS anche se si digita un url partendo da HTTP.

Acquistando un dominio di primo livello .app da Google, dunque, non c'è bisogno di acquistare e di implementare un certificato di connessione sicura né richiedere l'inclusione nell'elenco di precaricamento.

Ben Fried, Google:
Perché .app sarà il primo TLD con la sicurezza applicata reso disponibile per la registrazione generale, sta aiutando a spostare il web su un HTTPS, ovunque nel futuro, in grande stile.
Google pensa al dominio .app come a uno strumento utile agli sviluppatori per rendere disponibili le proprie applicazioni anche al di fuori degli Store convenzionali, con pagine Web contenenti download e informazioni approfondite.

Sino al 7 maggio 2018 è possibile acquistare in anticipo un dominio .app direttamente da Google, tramite il programma Early Access. Successivamente, anche altri registrar potranno disporre della nuova estensione.
Via: ZDNet - Fonte: Google
Articolo di HTNovo
Creative Commons License