100 'cose' annunciate a Google I/O 2018



Intelligenza Artificiale ovunque, Android P, Tv, Auto, Wear OS, Material Design, servizi e applicazioni Web, fra i 100 annunci principali dell'evento annuale di BigG.

100-cose-annunciate-google-io18
Abbiamo seguito con diretta streaming, immagini, video, annunci e contenuti, l'evento annuale dedicato agli sviluppatori, organizzato da Google a Mountain View, ricco di sorprese e novità per tutti gli utenti, arrivate o in arrivo nel corso delle prossime settimane.
Con un Post sul Blog ufficiale, Google elenca 100 annunci dell'evento I/O 2018, in ordine sparso e senza criteri particolari di classificazione.

100 cose che abbiamo annunciato all'I/O '18

Questo è un involucro! Dopo tre giorni intensi su Google I/O, abbiamo molto da guardare indietro e molto da guardare avanti, dalle utili funzionalità rese possibili dall'Intellihenza Artificiale agli aggiornamenti che ti aiutano a sviluppare un senso di benessere digitale. Ecco 100 dei nostri annunci di I/O di Google, in nessun ordine particolare, perché non riproduciamo i preferiti. 💯
101-IO-headers_1.jpg
1. Hey Google, oggi suoni bene! Ora puoi scegliere tra sei nuove voci per il tuo Assistente Google .
2.  Ci saranno anche alcune voci familiari più tardi quest'anno, con John Legend che presta i suoi toni melodici all'Assistente.
3.  L'assistente sta diventando più colloquiale. Con la tecnologia AI e WaveNet, possiamo imitare meglio le sottigliezze della voce umana: il tono, il ritmo e, um, le pause.
4.  Continua conversazione consente di avere una naturale conversazione avanti e indietro senza ripetere "Ehi Google" per ogni richiesta di follow-up. E l'Assistente Google sarà in grado di capire quando stai parlando con lui rispetto a qualcun altro, e rispondere di conseguenza.
5. Stiamo distribuendo più azioni in modo che l'Assistente Google possa comprendere query più complesse come: "Che tempo fa a New York e ad Austin?"
6. Le  routine personalizzate ti consentono di creare la tua routine e avviarla con una frase che si sente meglio per te. Ad esempio, puoi creare una Custom Routine per la cena in famiglia e dare il via dicendo "Hey Google, la cena è pronta" e l'Assistente può accendere la tua musica preferita, spegnere la TV e trasmettere "dinner time!" A tutti nella casa.
7. A  breve potrai programmare le routine per un giorno o un'ora specifici utilizzando l'app Assistente o l'app Google Clock per Android.
8. Le  famiglie hanno ascoltato oltre 130.000 ore di storie per bambini sull'Assistente negli ultimi due mesi.
9.  Più tardi quest'anno presenteremo Pretty Please in modo che l'Assistente possa comprendere e incoraggiare una conversazione educata da parte dei tuoi piccoli.
10.  I dispositivi Smart Display saranno disponibili questa estate, portando la semplicità della voce e dell'Assistente Google insieme a una ricca esperienza visiva.
11.  Abbiamo ridisegnato l'esperienza dell'Assistente al telefono. L'Assistente ti fornirà una rapida panoramica della tua giornata, con suggerimenti basati sull'ora del giorno, sulla posizione e sulle recenti interazioni con l'Assistente.
12.  Buon appetito! Una nuova esperienza di raccolta e consegna di cibo per l'app Assistente Google sarà disponibile entro la fine dell'anno.
13. Tieni gli occhi sulla strada: l'Assistente sta arrivando alla navigazione in Google Maps con un profilo visivo basso. Puoi tenere le mani sul volante durante l'invio di messaggi di testo, musica e molto altro ancora.
14. Google Duplex è una nuova funzionalità che testeremo quest'estate nell'Assistente Google per aiutarti a prenotare, pianificare appuntamenti e ottenere ore di ferie dalle aziende. Fornisci solo la data e l'ora e il tuo assistente chiamerà l'azienda per coordinarti.
15. L'Assistente Google sarà disponibile in 80 paesi entro la fine dell'anno.
16. Porteremo Google Home e Google Home Mini in altri sette paesi entro la fine dell'anno: Spagna, Messico, Corea, Paesi Bassi, Danimarca, Norvegia e Svezia.

101-IO-headers_2.jpg
17. Presto vedrai Smart Compose in Gmail, una nuova funzione con tecnologia AI, che ti aiuta a risparmiare tempo tagliando la scrittura ripetitiva, riducendo al contempo la possibilità di errori ortografici e grammaticali nelle tue email.
18.  ML Kit offre agli sviluppatori di app l'ampiezza della tecnologia di apprendimento automatico di Google, comprese le API sul dispositivo per il riconoscimento del testo, il rilevamento dei volti, l'etichettatura delle immagini e altro ancora. È disponibile in un SDK mobile, accessibile tramite Firebase e funziona sia su Android che su iOS.
19. Le nostre TPU di terza generazione (unità di elaborazione del tensore) sono raffreddate a liquido e molto più potenti rispetto alla generazione precedente, permettendoci di addestrare e gestire i modelli più velocemente, in modo che più prodotti possano essere potenziati con l'intelligenza artificiale.
20.Abbiamo pubblicato i risultati in una rivista di Nature Research che mostra che il nostro modello di IA può prevedere eventi medici, aiutando i medici a individuare problemi prima che accadano.
21.  AI sta rendendo più facile guidare i veicoli Waymo in diversi ambienti, che si tratti delle strade innevate del Michigan, delle colline nebbiose di San Francisco o delle strade piovose di Kirkland. Con questi miglioramenti, ci stiamo avvicinando al nostro obiettivo di portare la tecnologia auto-guida a tutti, ovunque.

101-IO-headers_3.jpg
22. Abbiamo presentato una versione beta di Android P, incentrata sull'intelligenza, la semplicità e il benessere digitale.
23.  Abbiamo collaborato con DeepMind per creare Adaptive Battery, che dà la priorità alla carica della batteria per le app e i servizi che usi maggiormente.
24.  La luminosità adattiva in Android P impara come ti piace impostare la luminosità in base all'ambiente circostante e la aggiorna automaticamente per risparmiare energia.
25. Le  azioni dell'app ti aiutano ad arrivare rapidamente al tuo prossimo compito prevedendo quale azione intraprenderemo in seguito. Quindi, se colleghi le cuffie al tuo dispositivo, Android suggerirà un'azione per riprendere la tua playlist Spotify preferita.
26. Le azioni verranno visualizzate anche sul tuo telefono Android in luoghi come Launcher, Smart Text Selection, Play Store, l'app Ricerca Google e l'Assistente.
27.  Slices rende il tuo smartphone ancora più intelligente mostrando parti di app proprio quando ne hai più bisogno. Supponi ad esempio di cercare "Lyft" nella Ricerca Google sul tuo telefono: puoi vedere una sezione interattiva che ti offre il prezzo e il tempo necessari per un viaggio al lavoro e puoi ordinare rapidamente la corsa.
28.  Un nuovo profilo di lavoro aziendale separa visivamente le tue app di lavoro. Tocca la scheda di lavoro per visualizzare tutte le app di lavoro in un unico posto e disattivali con un semplice interruttore quando esci dal lavoro.
29. Meno è meglio! Scorri verso l'alto sul pulsante Home in Android P per visualizzare una panoramica di nuova concezione, con anteprime a schermo intero delle app utilizzate di recente. Basta toccare una volta per tornare a qualsiasi app.
30.  Se passi continuamente da un'applicazione all'altra, abbiamo buone notizie per te. Smart Text Selection (che riconosce il significato del testo che stai selezionando e suggerisce azioni pertinenti) ora funziona in Panoramica, rendendo più semplice l'esecuzione dell'azione che desideri.
31. Android P offre anche un Quick Settings ridisegnato, un modo migliore per prendere e modificare gli screenshot (dì addio al grip vulcan che era necessario prima), controlli del volume semplificati, un modo più semplice per gestire le notifiche e altro ancora.
32.La tecnologia dovrebbe aiutarti con la tua vita, non distrarti da essa. Android P include funzionalità di benessere digitale integrate nella piattaforma.
33. Dashboard ti dà un'istantanea su come passi del tempo sul tuo telefono. Include informazioni su quanto tempo hai trascorso in app, quante volte hai sbloccato il telefono e quante notifiche hai ricevuto.
34. Puoi avere maggiore controllo su come ti impegni con il tuo telefono. App Timer ti consente di impostare limiti di tempo per le app e, quando ti avvicini al limite di tempo, Android ti spingerà a dire che è ora di fare qualcos'altro.
35 . La modalità Non disturbare (DND) ha più grinta. Non solo silenzia le chiamate telefoniche e i messaggi, ma nasconde anche interruzioni visive come le notifiche che compaiono sul display.
36. Abbiamo creato un gesto per aiutarti a concentrarti sulla presenza: se giri il telefono sul tavolo, entra automaticamente in DND.
37. Con una nuova API, puoi impostare automaticamente lo stato delle app di messaggistica su "away" quando DND è attivato.
38. Addormentarsi un po 'più facilmente con Wind Down. Imposta l'ora di andare a dormire e il telefono passerà automaticamente alla modalità Luce notturna e passerà alla scala di grigi per eliminare le distrazioni.
39. Android P è dotato di miglioramenti della sicurezza e della privacy aggiornati protocolli di sicurezza, backup crittografati, conferme protette e altro ancora.
40.Grazie al lavoro su Project Treble, uno sforzo che abbiamo introdotto lo scorso anno per semplificare gli aggiornamenti del sistema operativo per i partner, Android P Beta è disponibile su dispositivi partner tra cui Sony Xperia XZ2, Xiaomi Mi Mix 2S, Nokia 7 Plus, Oppo R15 Pro, Vivo X21, OnePlus 6 e Essential PH-1, oltre a Pixel e Pixel 2.

101-IO-headers_4.jpg
41.  Saluta la JBL LINK BAR. Abbiamo collaborato con Harman per il lancio di questo dispositivo ibrido che offre un altoparlante Google Assistant completo e un'esperienza Android TV.
42.  Abbiamo rilasciato un dispositivo dongle per Android TV in edizione limitata, l'ADT-2, per gli sviluppatori di creare di più con Android TV.
43.  Android Auto sta lavorando con più di 50 OEM per supportare più di 400 automobili e impianti stereo aftermarket.
44.  Il sistema di infotainment di prossima generazione di Volvo alimentato da Android si integrerà con le app di Google, tra cui Maps, Assistant e Play Store.
45.  Attenzione! Puoi fare di più dal tuo orologio con le nuove funzioni dell'Assistente Google su Wear OS di Google .
46. I suggerimenti intelligenti dell'Assistente Google su Wear OS di Google ti consentono di continuare le conversazioni direttamente dall'orologio. Scegli tra domande di follow-up contestualmente rilevanti o risposte.
47.  Ora puoi scegliere di ascoltare le risposte dal tuo oratore o dalle cuffie Bluetooth. Basta chiedere all'Assistente Google sul tuo orologio "parlami della mia giornata".
48. Le  azioni saranno disponibili su tutti i sistemi operativi Wear di Google, quindi puoi usare la voce per eseguire attività come preriscaldare il tuo forno LG mentre stai scaricando la tua spesa o chiedi a Bay Trains quando il prossimo treno parte. E stiamo lavorando con sviluppatori e partner per aggiungere più azioni e funzionalità.

101-IO-headers_5.jpg
49.  Abbiamo mappato oltre 21 milioni di miglia in 220 paesi, abbiamo collocato centinaia di milioni di aziende sulla mappa e fornito l'accesso a oltre 1 miliardo di persone in tutto il mondo.
50. Google Maps sta diventando più assistivo e personale . Una scheda Esplora riprogettata include tutto ciò che è necessario sapere su ristoranti, eventi e opzioni di attività in qualsiasi area a cui sei interessato.
51. Gli  elenchi principali ti forniscono informazioni dagli esperti locali, dagli algoritmi di Google e dagli editori fidati in modo da poter vedere tutto ciò che è nuovo e interessante-come i brunch più essenziali o mangiatori poco costosi nelle vicinanze.
52. Le nuove funzionalità ti aiutano a pianificare facilmente come gruppo. Puoi creare una rosa di posti all'interno dell'app e condividerla con gli amici su qualsiasi piattaforma, in modo da poter votare e decidere rapidamente dove andare.
53. La  tua "corrispondenza" ti aiuta a vedere il mondo attraverso l'obiettivo, suggerendo quanto sia probabile che tu possa gustare un cibo o un drink in base alle tue preferenze.
54. Le  indicazioni a piedi aggiornate ti aiutano ad orientarti più velocemente nel tuo cammino e a navigare più a fondo nel mondo con più sicurezza. Quindi quando esci da una metropolitana o raggiungi una traversata con più di quattro strade, saprai da che parte andare.

101-IO-headers_6.jpg
55.  Le azioni consigliate , potenziate dall'apprendimento automatico, inizieranno a essere visualizzate sulle tue foto proprio mentre le visualizzi, offrendoti la possibilità di illuminare, condividere, ruotare o archiviare un'immagine. Un'altra azione all'orizzonte è la possibilità di esportare rapidamente le foto di documenti in PDF.
56.  Nuove creazioni pop a colori lasciano il soggetto della foto a colori mentre si imposta lo sfondo su bianco e nero.
57.  Stiamo anche lavorando sulla possibilità per te di cambiare le foto in bianco e nero a colori con un semplice tocco.
58.  Abbiamo annunciato il programma per i partner di Google Foto, offrendo agli sviluppatori gli strumenti per creare esperienze fotografiche e video più intelligenti, veloci e più utili nei loro prodotti, in modo da poter interagire con le tue foto su più app e dispositivi.

101-IO-headers_7.jpg
59.  Il Google News aggiornato utilizza un nuovo set di tecniche AI ​​per trovare e organizzare report di qualità e informazioni diverse da tutto il Web, in tempo reale e organizzarle in trame in modo da poter dare un senso a ciò che sta accadendo dalla scena mondiale alla tua proprio cortile.
60.  La scheda "For You" ti consente di rimanere aggiornato su ciò che ti interessa, iniziando con un "Daily Briefing" di cinque storie che Google ha organizzato per te: un mix dei titoli più importanti, notizie locali e l'ultimo sui tuoi interessi.
61.Con Full Coverage puoi immergerti profondamente in una storia con un clic. Questa sezione non è personalizzata: tutti vedranno lo stesso contenuto, inclusi articoli correlati, timeline, opinioni e pezzi di analisi, video, cronologia e la possibilità di vedere quale impatto o reazione sono stati fatti in tempo reale.
62. La sezione Titoli separati, anche non personale, ti consente di rimanere pienamente informato su un ampio spettro di notizie, come notizie dal mondo, economia, scienza, sport, intrattenimento e altro.
63. Iscriversi ai tuoi editori preferiti direttamente nell'app Google News è semplicissimo usando Abbonati a Google - senza moduli, nuove password o carte di credito - e puoi accedere ai tuoi abbonamenti ovunque tu abbia effettuato l'accesso su Google e sul Web.

101-IO-headers_8.jpg
64.  Gli aggiornamenti a Google Lens ti aiutano a ottenere risposte sul mondo che ti circonda. Con il testo intelligente, puoi copiare e incollare il testo da ricette o biglietti da visita reali al tuo telefono.
65.  Con una corrispondenza di stile, se un vestito o un elemento di decorazione per la casa cattura il tuo sguardo, puoi aprire Lens e non solo ottenere informazioni su quell'elemento specifico (come le recensioni), ma anche vedere elementi simili.
66. Lens ora utilizza l'identificazione in tempo reale, così potrai navigare nel mondo intorno a te semplicemente puntando la fotocamera. È in grado di fornirti rapidamente le informazioni e ancorarle alle cose che vedi.
67.Utilizza l'obiettivo direttamente nell'app della fotocamera sui dispositivi supportati dai seguenti OEM: LGE, Motorola, Xiaomi, Sony Mobile, HMD / Nokia, Transsion, TCL, OnePlus, BQ, Asus e, naturalmente, Google Pixel.
68. L' obiettivo sta arrivando in altre lingue, tra cui francese, italiano, tedesco, spagnolo e portoghese.
69.  Tour Creator consente a chiunque abbia una storia da raccontare, come insegnanti o studenti, di fare facilmente un tour VR utilizzando le immagini di Google Street View o le proprie foto 360.
70. Con Sceneform , gli sviluppatori Java possono ora creare applicazioni 3D coinvolgenti senza dover imparare complicate API. Possono usarlo per creare app AR da zero e aggiungere funzionalità AR a quelle esistenti.
71. Abbiamo implementato l'API di Anchor Cloud di ARCore su Android e iOS per aiutare gli sviluppatori a creare più app di realtà aumentata collaborative e coinvolgenti. Cloud Anchors consente di creare esperienze AR collaborative, come ridecorare la casa, giocare e dipingere un murale della comunità, tutto insieme ai tuoi amici.
72.  ARCore ora dispone di Vertical Plane Detection che significa che puoi posizionare oggetti AR su più superfici, come i muri testurizzati. Ora puoi fare cose come vedere le illustrazioni sopra la tua mensola prima di acquistarlo.
73.  Grazie a una funzionalità chiamata Augmented Images, sarai in grado di dare vita alle immagini semplicemente puntando il tuo telefono verso di loro: questo funziona su codici QR, marker AR e target di immagini statiche (come mappe, prodotti in un negozio, loghi , foto o manifesti di film).

101-IO-headers_9.jpg
74.  Abbiamo lanciato aggiornamenti all'app YouTube Mobile che aiuterà tutti a sviluppare il proprio senso del benessere digitale. Il promemoria Take a Break ti consente di impostare un promemoria (indovinato!) Di fare una pausa mentre guardi i video dopo un determinato periodo di tempo.
75.  È possibile pianificare orari specifici ogni giorno per disattivare i suoni e le vibrazioni di notifica inviati al telefono dall'app YouTube.
76.  Puoi anche attivare un digest di notifica pianificato che combina tutte le notifiche push giornaliere dall'app YouTube in un'unica notifica combinata.
77.  Presto potrai accedere a un profilo guardato nel tempo per offrirti una migliore comprensione del tempo che trascorri su YouTube.

101-IO-headers_10.jpg
78.  Lookout , una nuova app per Android, offre alle persone non udenti o ipovedenti segnali uditivi quando incontrano oggetti, testo e persone che li circondano.
79.  Stiamo introducendo la possibilità di digitare codice Morse in Gboard beta per Android. Abbiamo collaborato con lo sviluppatore Tania Finlayson , un esperto in tecnologia di assistenza al codice Morse, per creare questa funzione.

101-IO-headers_11.jpg
80.  Dopo il lancio in versione beta di Game Developers Conference, Google Play Instant è ora aperto a tutti gli sviluppatori di giochi.
81. Le funzioni aggiornate di Google Play Console ti aiutano a migliorare le prestazioni della tua app e a far crescere la tua attività. Questi includono miglioramenti alle statistiche del dashboard, vitali Android, report pre-lancio, report di acquisizione e dashboard degli abbonamenti.
82.  Android Jetpack è un nuovo set di componenti, strumenti e linee guida architetturali che rende più veloce e più facile per gli sviluppatori creare app Android ottimali.
83. Android KTX, lanciato come parte di Android Jetpack, ottimizza l'esperienza dello sviluppatore di Kotlin.
84.Android App Bundle, un nuovo formato per la pubblicazione di app Android, aiuta gli sviluppatori a offrire esperienze eccezionali in dimensioni di app più piccole e ottimizzare le app per l'ampia varietà di dispositivi Android e fattori di forma disponibili.
85. L'ultima versione canary di Android Studio 3.2 si concentra sul supporto dell'anteprima dell'Android P Developer, del pacchetto di app Android e di Android Jetpack, oltre a più funzioni per aiutarti a sviluppare velocemente e facilmente.
86. Abbiamo aggiunto Dynamic Delivery in modo che gli utenti scarichino solo il codice e le risorse di cui hanno bisogno per eseguire la tua app, riducendo i tempi di download e risparmiando spazio sui loro dispositivi.
87. Con Android Things 1.0 , gli sviluppatori possono creare e distribuire prodotti IoT commerciali utilizzando la piattaforma Android Things.
88. Gli ultimi miglioramenti apportati al monitoraggio delle prestazioni su Firebase consentono di monitorare facilmente i problemi di prestazioni delle app e identificare le parti della tua app che si bloccano o si bloccano.
89. Nei prossimi mesi, stiamo espandendo Firebase Test Lab per includere iOS per consentire alla tua app di raggiungere uno stato di alta qualità, sia su Android che su iOS, prima ancora di rilasciarlo.
90. Abbiamo spedito Flutter Beta 3 , l'ultima versione del nostro SDK per app mobile per la creazione di esperienze utente native di alta qualità su iOS e Android ..
91.  Abbiamo lanciato una prima anteprima delle librerie di estensioni Android (AndroidX) che rappresenta una nuova era per la libreria di supporto.
92.  Puoi oraesegui app Linux sui tuoi Chromebook (a partire da un'anteprima sul Google Pixelbook), così puoi utilizzare i tuoi strumenti preferiti e i comandi familiari con la velocità, la semplicità e la sicurezza di Chrome OS.
93.  Material Theming, parte dell'ultimo aggiornamento di Material Design , consente agli sviluppatori di esprimere sistematicamente uno stile unico attraverso il loro prodotto in modo più coerente, in modo che non debbano scegliere tra la creazione di edifici belli e la costruzione veloce. Abbiamo anche riprogettato Material.io .
94. Abbiamo introdotto tre strumenti materiali per snellire il flusso di lavoro e affrontare i punti comuni di dolore attraverso la progettazione e lo sviluppo: Material Theme Editor, un pannello di controllo che consente di applicare modifiche di stile globali ai componenti attraverso il progetto; Gallery, una piattaforma per condividere, rivedere e commentare le iterazioni del design; e materiale icone in cinque diversi temi.
95.  Con i Componenti materiali open-source, puoi personalizzare aspetti chiave del design di un'app, inclusi colori, forme e temi dei tipi.

101-IO-headers_12.jpg
96.  Lanciamo una versione beta che consente agli sviluppatori di visualizzare contenuti pertinenti dalle proprie app, ad esempio un catalogo di prodotti per un'app di shopping, all'interno degli annunci, fornendo agli utenti informazioni più utili prima di scaricare un'app.
97.  Abbiamo avviato i primi test per rendere Google Play Instant compatibile con AdWords , quindi gli sviluppatori di giochi possono utilizzare le campagne di app universali per raggiungere potenziali utenti e consentire loro di provare i giochi direttamente dagli annunci.
98.  Gli sviluppatori che utilizzano gli annunci per far crescere le proprie basi di utenti avranno presto un'immagine più completa con i report di visualizzazione attraverso la conversione (VTC) , fornendo una visione più approfondita delle impressioni degli annunci e delle conversioni.
99.  Con rapporti premiati su AdMobgli sviluppatori possono comprendere e perfezionare il rendimento dei loro annunci premiati - annunci che consentono agli utenti di scegliere di visualizzare annunci in cambio di incentivi in-app o beni digitali, come una vita extra in una partita o 15 minuti di pubblicità streaming musicale gratuito.
100.  Gli sviluppatori che vendono posizionamenti di annunci nella loro app ora possono più facilmente riportare i dati agli inserzionisti con l'integrazione dell'SDK di misurazione aperta di IAB Tech Lab.
Fonte: Google
Articolo di HTNovo
Creative Commons License