Microsoft al lavoro per risolvere problemi di blocco in Windows 10 versione 1803




L'azienda di Redmond comunica che è a conoscenza di problemi che causano blocchi in dispositivi che eseguono il nuovo April 2018 Update. 

Microsoft-risoluzione-problemi
Determinate configurazioni software/hardware che hanno ottenuto il nuovo aggiornamento delle funzionalità di Windows 10, versione 1803 - April 2018 Update - segnalano problemi di blocco durante l'esecuzione di applicazioni, sia Microsoft, come i comandi vocali di Cortana, che di terze parti, come il browser desktop Google Chrome.
Microsoft è a conoscenza del problema e mira a risolverlo con il patch tuesday di martedì prossimo (8 maggio), elencando, nel frattempo, alcune soluzioni temporanee da applicare in occasione di freeze, affidate ad un breve comunicato del mio collega Moderatore, Jess Can:
Microsoft è consapevole che alcuni dispositivi che eseguono l'aggiornamento di Windows 10 aprile 2018 (versione 1803) potrebbero bloccarsi o bloccarsi quando si utilizzano determinate app, ad esempio "Hey Cortana" o Chrome.  
Se il dispositivo si blocca quando si utilizza un'app, provare una delle seguenti operazioni per ripristinare Windows senza dover riavviare:
  1. Prova una sequenza di tasti di Windows per riattivare lo schermo. Se hai una tastiera connessa, premi contemporaneamente il tasto logo Windows + Ctrl + Maiusc + B. Se ti trovi su un tablet, premi simultaneamente i pulsanti volume su e volume giù, tre volte in 2 secondi. Se Windows è reattivo, verrà emesso un breve segnale acustico e lo schermo lampeggerà o si spegnerà mentre Windows tenta di aggiornare lo schermo.
  2. Se stai utilizzando un laptop, chiudi e apri il coperchio del laptop.
Microsoft sta lavorando a una soluzione con l'obiettivo di includerla nel prossimo aggiornamento mensile regolare, attualmente previsto per una data di rilascio dell'8 maggio 2018.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License