Windows 10 versione 1809: il primo Windows 'senza' Defender



Microsoft rimuove definitivamente lo storico appellativo dal suo Sistema operativo desktop con il sesto aggiornamento delle funzionalità (October 2018 Update).

Windows-10-versione-1809-senza-defender
Windows 10 versione 1809, disponibile con il sesto aggiornamento delle funzionalità (October 2018 Update), fra le tante novità e i tanti miglioramenti, è anche il primo Windows della storia recente del Sistema operativo (da Vista in poi) 'senza' Defender nel codice.

Il 'senza' è riferito proprio al nome 'Defender', rimosso definitivamente da Microsoft in Windows, a partire dalla versione 1809 (October 2018 Update).

Sicurezza-di-Windows
Sicurezza di Windows, nomenclatura introdotta con April 2018 Update (versione 1803) solo come voce e pagina delle Impostazioni di sistema, contenente il tasto Apri Windows Defender Security Center, nome assunto dalla suite di protezione integrata del Sistema a partire da Creators Update (versione 1703), è, adesso e a tutti gli effetti, il nuovo nome di Antivirus e Sistema di protezione di Windows 10.
Avevamo già parlato delle volontà di Microsoft di tagliare con il passato, modificando il termine Defender riferito all'Antivirus proprietario, proprio in occasione del primo cambiamento avvenuto con il rilascio della versione 1703. Con October 2018 Update, la modifica è portata a compimento e lo storico appellativo Defender non è più presente nel codice di Windows 10 e in nessuna stanza del software.

Ogni riferimento all'Antivirus integrato porta l'indicazione Sicurezza di Windows.

Apri-in-Sicurezza-di-Windows
Preinstallato inizialmente come software AntiSpyware, coadiuvante un vero AV in Windows, confuso spesso ed erroneamente con Security Essentials (un nome che era tutto un programma), a partire da Windows Vista e Windows 7, Defender divenne un vero e completo Antivirus in Windows 8, con un grado di maturità e performance accettabili fin da subito, consolidato con il rilascio di Windows 8.1 e Windows 8.1 Update, prima di diventare il miglior Antivirus esistente per Windows 10.

Il lungo percorso compiuto da Defender rimane e il risultato migliora continuamente, di release in release di Windows 10, garantendo sicurezza e protezione in tempo reale a software e hardware ospitante, coadiuvato da un numero sempre maggiore di elementi e servizi Microsoft, ma il vecchio nome è ufficialmente in pensione, a partire da oggi, con il rilascio pubblico di Windows 10 October 2018 Update.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License