[Soluzioni] Audio assente dopo aggiornamento Windows 10



Problema diffuso fra gli utenti Windows 10 che eseguono le ultime versioni del Sistema operativo, verificatosi dopo i recenti aggiornamenti.

Soluzioni-Audio-assente-Windows 10
Dopo i problemi maggiori che hanno portato al ritiro di Windows 10 October 2018 Update, appena qualche giorno dopo il rilascio ufficiale, con una percentuale minima di utenti coinvolti, un inconveniente minore ma non di poco conto sta riempiendo i forum di tutto il mondo perché sta interessando un numero altissimo di persone e dispositivi coinvolti: audio assente dopo aggiornamento Windows 10.

Il problema non riguarda solamente molti di coloro che hanno fatto in tempo ad aggiornare all'ultima versione disponibile con October 2018 Update, ma anche tanti altri che sono ancora fermi alla 1803, in attesa che Microsoft riprenda la distribuzione della nuova release.

Dunque, le cause del malfunzionamento sono almeno due e differenti fra loro, anche se l'imputato è uno solo: driver audio.

Che vi troviate ad eseguire Windows 10 versione 1803 o versione 1809, a causa di rilasci errati via Windows Update nel primo caso e di installazione non corretta durante l'upgrade nel secondo, avete il driver sbagliato a regolare il funzionamento dei dispositivi audio, che non funzionano.

Per quanto riguarda la distribuzione di driver errati per il sistema audio, Microsoft conferma che ciò è avvenuto nei giorni scorsi via Windows Update, in dispositivi Windows 10 versione 1803 e superiori.
Il driver errato causa l'assenza di audio. Va disinstallato seguendo questa procedura:
  1. Destro su Start > Gestione dispositivi
  2. Trovate ed espandete Controller audio, video e giochi
  3. Cercate un dispositivo Realtek o un dispositivo che abbia un triangolo giallo con un punto esclamativo
  4. Cliccate sul dispositivo per selezionarlo
  5. Dal menu Visualizza, scegliete Dispositivi per connessione
  6. Guardate il dispositivo padre - questo sarà chiamato qualcosa come "Intel SST Audio Controller" (driver Intel Smart Sound Technology versione 09.21.00.3755)
  7. Clic con il tasto destro del mouse sul dispositivo del controller
  8. Scegliete Proprietà
  9. Otterrete una finestra di dialogo come di seguito. Clic sulla scheda Driver come mostrato.
  10. Se la versione del driver è 9.21.0.3755, si dispone del driver che è stato inviato in modo errato.
  11. Clic su Disinstalla dispositivo. Verrà visualizzato un popup che chiede se si desidera rimuovere anche il driver, come mostrato.
  12. Selezionate la casella di controllo come mostrato, quindi il driver verrà rimosso.
  13. Cliccate su Disinstalla.
  14. Una volta disinstallato il driver, riavviate il sistema.
  15. Il tuo audio (altoparlanti e cuffie) dovrebbe ora funzionare.
Per coloro che si trovano audio assente dopo aggiornamento Windows 10 alla nuova release 1809, il discorso è un po' diverso e le soluzioni potrebbero essere generiche o differenziate.

Innanzitutto, se vi trovate nella situazione descritta, provvedete ad eseguire la procedura semi-automatica di ricerca e risoluzione problemi dalla Impostazioni di Windows.

Destro su Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Risoluzione problemi > Riproduzione audio > Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Risoluzione-problemi-audio
Verrà avviata la procedura per rilevare e provare a correggere eventuali errori. Eseguite lo strumento con privilegi da amministratore ed acconsentite alle varie prove che vi verranno proposte dalla finestra di dialogo, durante l'esecuzione.

Se lo strumento di risoluzione problemi integrato in Windows 10 non dovesse farvi tornare l'audio in cuffie e altoparlanti del vostro device, provvedete a sostituire il driver errato che, con ogni probabilità, si è installato con il processo di upgrade.

Destro su Start > Gestione dispositivi.
Anche in questo caso, individuate il driver relativo alla riproduzione della vostra scheda audio, espandendo Controller audio, video e giochi. Se avete un driver con indicato SST, è quello sul quale bisogna agire.
Destro sulla voce > Aggiorna driver.
Nella finestra di dialogo che si aprirà, scegliete di sfogliare fra l'elenco dei driver presenti nel dispositivo (non ricerca online), cliccando sull'opzione Cerca il software del driver nel computer.

Cerca-software-driver-nel-computer
Nell'elenco, scegliete High Definition Audio e cliccate su Avanti.

La procedura sostituirà il driver errato con il generico ad alta definizione e tornerete a sentire l'audio sul vostro PC o tablet Windows 10.

Se in Gestione dispositivi trovate l'avviso 'Nessun dispositivo audio installato' (o simili) occorre visitare il sito del produttore del vostro PC (se portatile) o della scheda audio (se fisso/assemblato) e scaricare l'ultimo driver audio disponibile presente nella sezione apposita, anche se datato, inserendo nella ricerca l'esatto modello del vostro PC/tablet o della vostra scheda audio.

Salvate il driver in una cartella, quindi recatevi in Gestione dispositivi, individuate il driver audio (è presente, nonostante l'avviso di cui sopra) cliccateci con il destro del mouse e scegliete la voce Disinstalla, procedendo.

Recatevi nella cartella con il download del driver scaricato dal sito del produttore ed eseguitelo con privilegi da amministratore (Desto del mouse sulla voce > Esegui come amministratore). Lasciate procedere e completare, quindi riavviate il PC.

Importante ribadire, in conclusione, che è consigliato attendere che un nuovo Maajor Update arrivi in automatico via Windows Update, proprio per esser certi che i vari produttori delle componenti di ogni specifico dispositivo inviino driver aggiornati a Microsoft, prima che i server di Redmond ricevano l'OK alla distribuzione per ogni configurazione software/hardware.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License