Adesso potete installare (di nuovo) Windows 10 versione 1809 (October 2018 Update)




Sviluppo ultimato per il sesto aggiornamento delle funzionalità a Windows 10, versione 1809, October 2018 Update. Ecco come installare/aggiornare subito ed in anticipo.

Installare-Windows-10-versione-1809-October-2018-Update
Aggiornamento ottobre 30, 2018 - Come comunicato in serata, Microsoft ha provveduto a fixare l'ultimo problema noto riguardante la versione 1809 di Windows 10, disponibile con il sesto aggiornamento delle funzionalità. L'aggiornamento cumulativo rilasciato oggi per gli anelli Lento e Release Preview nel circuito Insider, rende finalmente pienamente eseguibile su tutti i dispositivi compatibili la nuova release di Windows 10, giunta alla Build 17763.107, definitiva e pronta al (nuovo) rilascio pubblico.

Considerazioni e procedure dettagliate contenute nella stesura originaria di questo articolo (consultabili di seguito) possono essere messe in pratica anche sui PC principali o da lavoro per aggiornare subito ed in anticipo a Windows 10 October 2018 Update.

Aggiornamento ottobre 10, 2018 - Nella serata di ieri, come abbiamo prontamente riportato, Microsoft ha fixato la RTM di Windows 10 October 2018 Update, sia nel circuito Insider sia nel ramo Production per coloro che avevano aggiornato/installato la nuova release, prima del suo ritiro momentaneo per problemi e segnalazioni riguardo perdita di dati durante il processo di upgrade.

Come ho scritto anche nella discussione che ho pubblicato su sito ufficiale Microsoft, pinnata dalla stessa Microsoft come importante e che ha ricevuto migliaia di visualizzazioni e consensi in poche ore, siamo vicini ad un nuovo rilascio pubblico, con i bug riscontrati la scorsa settimana pienamente risolti con i cumulativi resi disponibili. Dunque, se non avevate avuto tempo e modo di aggiornare i vostri dispositivi e avete voglia di provare le nuove funzionalità di Windows 10 versione 1809, adesso potete installare Windows 10 October 2018 Update, in anticipo rispetto al prossimo - nuovo - Day one.

La Build 17763.17 resa disponibile negli anelli Lento e Release Preview è, con ogni probabilità, la nuova RTM di Windows 10; al massimo, potrà ricevere un ulteriore aggiornamento cumulativo, prima del rilascio nel canale stabile.

Potete tranquillamente (garantisco io) aggiornare tramite il Programma Insider e tornare poi nel circuito stabile, senza bisogno di reinstallazione, seguendo la procedura seguente pubblicata nella stesura originaria di questo articolo, con l'unica variazione - importante - nella scelta dell'anello.

Dovete optare per Lento o Release Preview, in quanto l'anello Veloce è occupato dalle build instabili di 19H1. Seguendo minuziosamente la procedura illustrata, nelle finestre di scelta delle frequenza con cui ricevere le build Insider, selezionate la voce Lento oppure Inviami solo aggiornamenti in anteprima (Release Preview Ring). Leggete bene la procedura, prima di agire; è tutto spiegato passo per passo, con tanto di immagini.

Anche se non avrete certamente perdite o cancellazioni di file, è bene procedere a salvare i vostri documenti su cloud (OneDrive, Google Drive etc.) o su un supporto esterno, prima di procedere.

Infine, come scritto già nel post originale, dopo l'upgrade, attendete il rilascio pubblico, prima di uscire dal Programma Insider, al fine di ricevere in anticipo eventuali nuovi aggiornamenti.

Questo è quanto. Vi lascio alla procedura dettagliata, invitandovi a contattarmi per qualsiasi delucidazione ulteriore.

Articolo originale settembre 22, 2018Windows 10 October 2018 Update è il sesto grande aggiornamento del Sistema operativo Microsoft per PC e tablet, aggiornamento delle funzionalità che porta Windows 10 alla versione 1809.

Come per i precedenti Major Update, la nuova release contiene miglioramenti per ogni area del Sistema, nuove introduzioni e funzionalità non più presenti, rispetto alla passata versione, sostituite con nuove opzioni maggiormente al passo con i tempi e l'anima modern del software.

Microsoft ha concluso da tempo lo sviluppo semestrale della nuova versione di Windows 10.
Si attende di capire se l'ultima compilazione rilasciata negli scorsi giorni è totalmente matura per ottenere lo status di RTM, Release to Manufacturing, nomenclatura non più ufficialmente contemplata negli scritti ufficiali, ma ancora ampiamente in uso, anche dagli stessi dirigenti, per indicare il software finale di ogni step di sviluppo, inviato ai produttori per installazioni su nuovi device, agli utenti, via Windows Update, quindi ai vari strumenti per installare/aggiornare release precedenti in esecuzione su PC e tablet supportati.

La Build fortemente indicata per il sign-off che avverrà la prossima settimana, durante l'evento Ignite 2018, con la firma ufficiale - nelle stanze che contano - sui bit definitivi, è la 17763.1, rilasciata negli anelli Veloce e Lento del circuito Insider e presente anche nei programmi preview di tutte le altre piattaforme interessate dall'aggiornamento di ottobre (HoloLens, Xbox, IoT).

Come abbiamo esaminato nel Changelog ufficiale della Build in questione, ci sono ancora un paio di problemi noti minori, ma la versione ha un grado di stabilità tale da poter essere installata ed eseguita su ogni dispositivo compatibile con i nuovi file. Si possono tranquillamente aggiornare alla Build 17763 di Windows 10 versione 1809 PC e tablet principali o da lavoro.

Naturalmente, Microsoft correggerà i due problemi ancora irrisolti prossimamente; o tramite il rilascio di una nuova Build, con numerazione leggermente superiore, o, più probabilmente, con uno o due aggiornamenti cumulativi che porteranno il Sistema alla Build 17763.Xx.

Qualora si verificasse la seconda ipotesi, la RTM rimarrebbe la medesima, con i qualitativi che saranno resi disponibili agli utenti del ramo Production dopo l'installazione, anche a roll-out ufficiale iniziato.

Tuttavia, ciò non cambia la sostanza di titolo e corpo di questo articolo:
Adesso potete installare Windows 10 versione 1809 (October 2018 Update).
Senza preoccupazioni, subito ed in anticipo.

La data del rilascio pubblico dovrebbe essere il prossimo 9 ottobre 2018. Se il vostro dispositivo è di concezione abbastanza recente, non c'è bisogno di attendere l'inizio del roll-out ufficiale e potete fare un salto nel Programma Insider per ottenere subito le nuove funzionalità della versione 1809 di Windows 10 (October 2018 Update), tornando poi nel canale stabile, senza bisogno di reinstallare il Sistema.

In linea di massima, tutti i device compatibili con la precedente release (1803) possono eseguire tranquillamente anche la 1809.

Installando adesso, qualora doveste riscontrare problemi, potrete sempre tornare alla versione 1803, visto che sino al prossimo 8 ottobre (almeno) tutti gli strumenti ufficiali (Media Creation Tool - ISOAssistente aggiornamento Windows 10 - Installazione da zero) scaricheranno ancora l'attuale release del ramo Production (stabile).

Dunque, questo è il week-end giusto per toccare con mano le nuove feature e dare nuova vita ai vostri PC e ai vostri tablet Windows 10.

Ovviamente, aggiorneremo l'articolo in occasione di eventuali nuovi rilasci (Build o cumulativi) da parte di Microsoft.

Se siete pronti, procediamo.

Installare Windows 10 versione 1809 (October 2018 Update)

Come detto, per installare subito ed in anticipo la nuova versione del Sistema con un paio di click nelle Impostazioni di Windows, basta entrare nel Programma Insider di Windows 10, scaricare i file per l'installazione, procedere ad aggiornare, ricevere gli eventuali nuovi rilasci, quindi uscire dal circuito di feedback e test (sempre con pochi passaggi in Impostazioni), una volta iniziato il rilascio pubblico.

Recatevi in Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider.
In Ricevi le build Insider Preview, cliccate sul tasto Inizia.

Programma-Insider-Inizia
Dopo un breve caricamento, vi verrà chiesto di scegliere ed inserire un account Microsoft. Cliccate su Collega un account e procedete, cliccando su Continua nella finestra di inserimento account. Se siete loggati in sessione con l'account Microsoft che intendete utilizzare, sarà già proposto e basterà andare avanti (Continua).

Esegui-accesso-account-Microsoft
Attendete le operazioni di Caricamento in corso successive (potrebbero volerci alcuni minuti).

Caricamento-in-corso
Nella schermata seguente, nel menu a tendina, sotto la voce Che tipo di contenuto ti piacerebbe ricevere, scegliete La prossima versione di Windows e cliccate sul tasto Conferma.

Scelta-versione
La-prossima-versione-di-Windows
In Con che frequenza desideri ricevere le anteprime di build, nel menu a tendina, scegliete Veloce, al fine di ricevere subito gli eventuali e successivi aggiornamenti di cui sopra, e cliccate sul tasto Conferma.

Frequenza-ricevere-build-Veloce
La schermata successiva vi informa dell'imminente installazione di software d'anteprima, con link per ottenere maggiori informazioni. Cliccate tranquillamente su Conferma, dopo aver letto - opzionalmente - informativa e contratto (vi ricordo che è tutto gratuito, basta avere Windows 10 già regolarmente attivato).

Informativa-software
L'ultima finestra vi invita a riavviare il dispositivo, al fine di renderne effettivo il passaggio nel circuito Insider. Potete riavviare subito o successivamente, scegliendo uno dei due tasti (Riavvia ora - Riavvia in seguito).

Riavvia-per-completare-processo
Dopo il riavvio, il vostro PC o il vostro tablet Windows 10 sarà pronto per il download dei file necessari all'installazione di Windows 10 versione 1809 (October 2018 Update).

Se il dispositivo è già stato iscritto al Programma Insider in passato, il download inizierà subito in Windows Update (al massimo dovete cliccare su Verifica disponibilità aggiornamenti). Altrimenti, potrebbero volerci alcune ore per permettere ai server di Redmond di verificare l'idoneità delle componenti all'esecuzione del nuovo software. In questo secondo caso, controllate, di tanto in tanto, sempre in Windows Update, la disponibilità del download della Build 17763.1.

Il resto è identico a ciò che avviene nel canale stabile di Windows 10. Il Sistema effettuerà il download della nuova versione, con le varie fasi preliminari per l'installazione, sino a mostrarvi una notifica di necessità di riavvio per completare il processo.

Una volta installata la versione 1809 di Windows 10 (October 2018 Update) godetevi le nuove funzionalità senza toccare nulla nelle Impostazioni, almeno sino all'inizio del rilascio pubblico. Tenete d'occhio HTNovo.net per essere prontamente informati su tempistiche e modalità per uscire dal Programma Insider mantenendo la release definitiva.

Ricevi-interrompi-build-insider-preview
Controllate tutte le impostazioni per rendere Windows 10 sempre aggiornato e pienamente efficiente e verificate quotidianamente la presenza di nuovi aggiornamenti in Windows Update.

Al momento, questo è tutto.
Buon Windows 10 versione 1809, October 2018 Update!
Articolo di HTNovo
Creative Commons License