È passato a miglior vita Paul Allen, cofondatore di Microsoft



Paul Allen, cofondatore di Microsoft insieme a Bill Gates, si arrende alla malattia che lo ha accompagnato per gran parte della sua vita all'età di 65 anni.

Paul-Allen
Paul Allen è scomparso oggi all'età di 65 anni a causa di complicazioni legate al linfoma di Hodgkin, malattia che lo ha accompagnato sin dai primi anni '80 e che più volte lui stesso aveva sconfitto.

Cofondatore di Microsoft insieme a Bill Gates nel 1975, ideatore del nome originale della società (Micro-Soft), Paul Allen abbandonò i vertici del gruppo nel 1983, proprio per dedicare tutte le sue energie a combattere la malattia, rimasto tuttavia in Microsoft sino al 2000 come consulente senior.

La notizia è stata diffusa nella notte dal sito di Vulcan, la società che si occupa di tutte le attività recenti di Allen, a nome della famiglia.

Paul-Allen-miglior-vita
La sorella di Paul Allen:
Mio fratello era un individuo straordinario sotto ogni punto di vista. Mentre la maggior parte delle persone lo conosceva come tecnologo e filantropo, per noi era un fratello, uno zio molto amato e un amico eccezionale. La famiglia e gli amici di Paul sono stati benedetti dal suo umorismo, calore, dalla sua generosità e dal profondo interessamento. Nonostante tutti i suoi impegni, ha trovato sempre tempo per la famiglia e gli amici. In questo momento di perdita e dolore per noi - e per così tanti altri - siamo profondamente grati per la cura e la premura che ha dimostrato ogni giorno.
Il ricordo di Satya Nadella (attuale CEO Microsoft):
I contributi di Paul Allen alla nostra compagnia, al nostro settore, e alla nostra comunità sono indispensabili. Come confondatore di Microsoft, con il suo modo quieto e tenace ha creato organizzazioni, esperienze e prodotti magici, e così facendo, ha cambiato il mondo. Ho imparato così tanto da lui, la sua curiosità e la tensione verso standard elevati è qualcosa che continuerà ad ispirare me e tutti noi in Microsoft. I nostri cuori sono con la famiglia di Paul e con i suoi cari. Riposa in pace.
Al pari di Bill Gates, Paul Allen è stato uno degli uomini più ricchi del pianeta e una delle persone singole che più si sono impegnate per il bene degli altri e dell'intera comunità mondiale, con numerose opere ed azioni di beneficenza e fondazioni atte a migliorare la vita dei più bisognosi.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License