Pagine

Fix Microsoft schermo blu WDF_VIOLATION dopo aggiornamento Windows 10

ott 15, 2018

Patch correttiva distribuita da Microsoft per risolvere i problemi di BSOD in dispositivi Windows 10 dopo gli ultimi aggiornamenti.

Fix-Microsoft-schermo-blu-windows-10
Sarà un caso, ma errori di distribuzione software da parte di Microsoft hanno avuto un anomalo incremento a cavallo del primo rilascio lampo di October 2018 Update, sesto aggiornamento delle funzionalità a Windows 10, ritirato dopo soli 3 giorni per problemi di cancellazione file segnalati da diversi utenti.

Dopo la patch per risolvere i problemi di audio assente causati dall'errata distribuzione via Windows Update del driver Intel SST, segnaliamo un nuovo correttivo disponibile per i dispositivi che hanno ottenuto il driver 11.0.3.1 per la tastiera HP, colpevole di provocare arresti anomali con conseguente schermo blu nei Sistemi interessati.

L'aggiornamento che risolve il problema è il KB4468304, installabile in automatico da Windows Update o manualmente da Microsoft Update Catalog.
Lavorando con HP, Microsoft ha identificato un driver HP con incompatibilità nota con alcuni dispositivi HP su Windows 10 versioni 1803 e 1809. L'11 ottobre Microsoft ha rimosso il driver da Windows Update per ridurre il numero di dispositivi interessati. Inoltre, abbiamo rilasciato  KB4468304 per rimuovere il driver incompatibile dai dispositivi in ​​attesa di riavvio. HP sta lavorando attivamente su questo problema. 
Dopo aver installato il driver della tastiera HP (versione 11.0.3.1), tramite Windows Update o manualmente, i dispositivi HP potrebbero presentare un errore della schermata blu: WDF_VIOLATION.  
Questo driver ha un'incompatibilità nota con alcuni dispositivi HP su Windows 10 versioni 1803 e 1809.
Microsoft consiglia di cercare e installare la patch correttiva disponibile (automaticamente o manualmente), prima di riavviare il dispositivo, verificando la rimozione del driver difettoso (11.0.3.1) in Gestione dispositivi.
Se non è stato possibile installare il correttivo in tempo e si è in presenza di schermo blu con scritta WDF_VIOLATION, bisogna entrare nelle opzioni di ripristino del Sistema ed eseguire gli script seguenti utilizzando il Prompt dei comandi, al fine di rimuovere manualmente il driver incriminato, facendo attenzione a sostituire la lettera C se Windows 10 è installato in un'unità contrassegnata diversamente.

Per Sistemi a 32-bit:
dism /Image:C\ /Remove-Driver /Driver: C:\Windows\System32\DriverStore\FileRepository\hpqkbfiltr.inf_x86_f1527018cecbb8c2\HpqKbFiltr.inf
Per Sistemi a 64-bit:
dism /Image:C:\ /Remove-Driver /Driver:c:\Windows\System32\driverstore\FileRepository\hpqkbfiltr.inf_amd64_714aca0508a80e9a\HpqKbFiltr.inf
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License
Vai a tutte le News

Modulo di contatto

Archivio

Come installare Windows 11 su PC senza TPM 2.0 e gli altri requisiti minimi

Aggira i paletti imposti da Microsoft sul tuo dis…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 versione 1903

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 11 Versione 21H2

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 Versione 2004

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Come togliere il Meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10

Rimuovi dalla tua taskbar di Windows 10 il nuovo …

Product Key generici per installare Windows 10 Versione 1909

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

[Fix disponibile per tutti] Strumento di cattura non funziona in Windows 11

Malfunzionamento diffuso e segnalato da diversi u…

Account Google, accesso con verifica in due passaggi obbligatorio

Cambiamento attivo automaticamente dal 9 novembre…