Nuova Barra di gioco in Windows 10 versione 1809 (October 2018 Update)




Microsoft ritaglia un nuovo spazio per la Game bar di Windows 10, ulteriormente migliorata con il sesto aggiornamento delle funzionalità.

barra-di-gioco-windows-10-versione-1809
Windows 10 versione 1809 (October 2018 Update), fra le tante introduzioni e novità, presenta anche dei cambiamenti significativi per la Game bar integrata nel Sistema operativo.

Introdotta con la prima versione del nuovo software Microsoft, la Game bar ha subito un primo importante restyling con lo sviluppo delle versione 1803 di Windows 10 (A18U), con un nuovo aspetto, l'introduzione di elementi in Fluent Design e nuove opzioni di interazione.
Con la versione 1809, la Barra di gioco ottiene una nuova icona e il suo spazio fra le app di Sistema, posizionandosi di default anche nell'elenco delle app del menu Start.

Non è più necessario, dunque, digitare la combinazione di tasti Win + G per aprirla, anche se è sempre presente e gestibile nelle Impostazioni di Windows, insieme alle altre opzioni di scelta rapida, ma l'app può essere aggiunta a Start e/o alla barra delle applicazioni direttamente con il destro del mouse dall'elenco di tutte le app.

Barra-di-gioco-elenco-app
Come abbiamo anticipato con il Changelog della build 17692 di Redstone 5 dello scorso giugno, la Barra di gioco ottiene introduzioni per il controllo dell'audio e il monitoraggio di risorse e prestazioni durante lo streaming:
  • Controlli audio Cambia il tuo dispositivo di uscita audio predefinito e disattiva l'audio o regola il volume di giochi e app in esecuzione.
  • Visualizzazioni delle prestazioni Guarda il framerate del tuo gioco (FPS), l'utilizzo della CPU, l'utilizzo della VRAM della GPU e l'utilizzo della RAM del sistema. 
Controllo-prestazioni-barra-di-gioco
Articolo di HTNovo
Creative Commons License