Windows 10 19H1 - Build 18247




Nuova compilazione dell'attuale ramo di sviluppo di Windows 10 disponibile al download nell'anello di ricezione Skip Ahead del circuito Insider.

Windows-10-19H1-Build-18247
Direttamente da Ignite 2018, Microsoft rende disponibile al download e all'installazione la nuova Build 18247 di Windows 10 19H1 agli iscritti al Programma Insider nell'anello chiuso Skip Ahead.

A poche settimane dall'ingresso del nuovo ramo di sviluppo anche negli anelli Lento e Veloce del circuito, il lavoro degli ingegneri di Redmond è concentrato su grado di stabilità accettabile e risoluzione del maggior numero possibile di problemi noti, prima di procedere all'implementazione di nuove feature.

Dunque, come per il precedente rilascio, anche la nuova compilazione presenta solamente bug-fix e nuovi problemi riscontrati per utenti e developer.

Windows 10 19H1 - Build 18247 | Novità

Modifiche generali, miglioramenti e correzioni per PC

  • Abbiamo risolto un problema che risultava che la sintesi vocale del narratore non aveva senso quando si leggeva la finestra di avvio rapido di Narratore in giapponese.
  • Abbiamo risolto un problema che a volte le icone delle app diventavano invisibili nella barra delle applicazioni nei voli recenti.
  • Abbiamo risolto un problema che potrebbe comportare il mancato funzionamento di IME in Microsoft Edge la prima volta che è stato avviato.
  • Abbiamo risolto un problema con conseguente controllo di WebView che potenzialmente non rispondeva alla tastiera.
  • Espletando questa settimana, insieme a ulteriori correzioni di bug, abbiamo aggiunto un tag "Anteprima" all'app del telefono, mentre continuiamo a ottimizzare il valore in base al tuo feedback. Continua a farlo tramite il feedback hub.

Problemi noti

  • Quando si utilizza la modalità scura, il menu di scelta rapida di Esplora file ha un bordo bianco spesso inaspettatamente.
  • Task Manager non segnala un utilizzo accurato della CPU. Questo dovrebbe essere risolto nel prossimo volo.
  • Le frecce per espandere "I processi in background" in Task Manager lampeggiano costantemente e stranamente.

Problemi noti per sviluppatori

  • Se si installa una delle build recenti dall'anello veloce e si passa all'anello lento, il contenuto facoltativo, ad esempio l'attivazione della modalità sviluppatore, avrà esito negativo. Dovrai rimanere nell'anello veloce per aggiungere / installare / abilitare contenuti opzionali. Questo perché il contenuto opzionale verrà installato solo su build approvate per anelli specifici.
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License