Download Microsoft News, app Android e iOS



Micosoft rende disponibile al download e all'installazione su device Android e iOS la nuova applicazione per l'informazione globale.

Microsoft-News-Android-iOS
Microsoft prova ad allinearsi alla concorrenza e lancia il nuovo servizio di informazione Microsoft News, su base del solido MSN, che rimane ancora presente nella versione Web ma cede il passo su Android e iOS al nuovo brand, con aggiornamenti lato server per le app MSN/Bing News.

Subito dopo il rinnovamento annunciato e lanciato al recente Google I/O 2018 di Google News, con nuova grafica Material Theme (Material Design 2) e elementi di Intelligenza Artificiale, e quello di Apple News, presente al WWDC 2018, Microsoft prova a tenere il passo di Google e Apple con le nuove applicazioni per smartphone e un nuovo modo di diffondere informazione, facilmente accessibile, comprimibile e affidabile.
Le app per Android e iOS sono state completamente ridisegnate e arricchite di funzioni al passo con i tempi. Ecco le caratteristiche principali:
  • Nuovi aggiornamenti di personalizzazione, inclusa la possibilità di personalizzare gli interessi da seguire nel proprio feed di notizie - come World News, Personal Finance, Fitness e molti altri - e per aggirare gli interessi su dispositivi e opzioni di notizie locali per le città migliori
  • Facile da configurare avvisi di ultime notizie
  • Un nuovo tema scuro, che consente una migliore lettura notturna
  • Accesso semplificato grazie alla perfetta integrazione con i widget iOS e Android
  • Lettura continua, per un'esperienza di contenuti fluida
Se avete già in esecuzione la vecchia app MSN, il nuovo Microsoft News, come detto, arriverà in automatico, con un aggiornamento via server, fra un'apertura e l'altra dell'applicazione. Altrimenti, se volete provare l'esperienza di restare informati tramite Microsoft, link al download di seguito.

Microsoft News per Android | Download - Gratis da Play Store
Microsoft News per iOS | Download - Gratis da iTunes

Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License