Aggiornamento cumulativo installato su Windows 10, ma Windows Update continua a mostrarlo



Strana anomalia riscontrata da molti utenti dopo l'ultimo aggiornamento cumulativo reso disponibile da Microsoft per PC e tablet Windows 10.

Aggiornamento-cumulativo-installato-ma-mostrato-in-Windows-Update
L'aggiornamento cumulativo rilasciato dai server Microsoft ieri sera, in occasione del consueto patch tuesday, KB4284835, che ha portato Windows 10 stabile alla Build 17134.112, si è presentato con un'anomalia riscontrata da molti utenti, in ogni nazione.

L'update si installa regolarmente, ma, dopo il riavvio, Windows Update continua a presentarlo e a rimanere sullo stato di 'In sospeso' con l'indicazione classica di necessità di Riavvio per completare l'installazione delle patch.

L'anomalia è decisamente inquietante, in quanto l'update risulta con installazione riuscita in Cronologia aggiornamenti e la Build in esecuzione è correttamente la 17134.112, visualizzabile con il comando Winver digitato ed eseguito dalla Casella di ricerca o nelle Impostazioni di Windows > Sistema > Informazioni su.

La strana situazione permane anche dopo diversi riavvii del dispositivo. L'aggiornamento cumulativo risulta installato, ma Windows Update continua a mostrarlo come da installare.
Anomalia nell'anomalia, scegliendo nelle opzioni di spegnimento Aggiorna e arresta, indicazione che, insieme a Aggiorna e riavvia, compare quando c'è un update in fase di completamento, il device non viene spento ma riavviato.

Credo che proprio le opzioni di spegnimento c'entrino qualcosa con questo strano comportamento del Sistema.

La situazione torna alla normalità, infatti, riavviando il dispositivo direttamente da Windows Update, cliccando sul tasto Riavvia ora, mentre continua ad essere presente se si riavvia (o si prova a spegnere) dal tasto specifico nel Menu Start.

Riavvia-ora-Windows-Update
Alcuni di voi ricorderanno certamente le nuove introduzioni dello scorso mese di marzo nelle opzioni di spegnimento durante l'installazione di aggiornamenti in Windows 10, con la possibilità di spegnere o riavviare senza completare gli update direttamente dal tasto accessibile in Start.

Opzioni-spegnimento-aggiornamento
Le nuove voci furono ritirate in brevissimo tempo; già nell'update successivo non erano più presenti e non lo sono tuttora. Dunque, devono esserci conflitti con la loro implementazione, visto che erano di assoluta utilità e anche molto richieste da utenti (sopratutto aziendali) ed Insider.

Mentre sto indagando per cercare di andare a fondo e capire le motivazioni di quanto accaduto, nonostante, ripeto, riavviando da Windows Update, l'anomalia è rientrata, se nei vostri device dovesse essere ancora presente, provvedete a risolvere con un Ripristino di Windows Update o utilizzando le soluzioni offerte da Microsoft per Risolvere i problemi di Windows Update.

Vi terrò informati in questo post, se ci saranno sviluppi.

Se non risolvete, raccontateci la vostra situazione e la vostra esperienza con l'aggiornamento cumulativo per Windows 10 installato ma ancora presente e in sospeso in Windows Update, con infinita necessità di riavvio, dicendoci cosa ne pensate.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License