Aggiornamento di giugno disponibile per Windows 10 Mobile



Microsoft rende disponibile l'aggiornamento cumulativo di giugno 2018 per il suo Sistema operativo per smartphone.

Aggiornamento-giugno-Windows-10-Mobile
Aggiornamento cumulativo del mese di giugno 2018 disponibile, come ogni secondo martedì del mese, per i dispositivi compatibili all'esecuzione della versione 1709 (Feature 2) del Sistema operativo per smartphone dell'azienda di Redmond.

L'aggiornamento di giugno porta il software di Windows 10 Mobile alla Build 15254.489.

Al solito, il changelog ufficiale per l'update qualitativo per Windows 10 Mobile è il medesimo reso disponibile nelle stesse ore per la controparte desktop.
  • Fornisce protezione da una sottoclasse aggiuntiva di vulnerabilità del canale laterale di esecuzione speculativa nota come  Bypass del deposito speculativo  (CVE-2018-3639). Queste protezioni non sono abilitate di default. Per la guida del client Windows (IT pro), seguire le istruzioni in  KB4073119 . Per la guida di Windows Server,  seguire le istruzioni in  KB4072698 . Utilizzare questo documento di guida per abilitare le attenuazioni per Speculative Store Bypass (CVE-2018-3639) oltre alle mitigazioni che sono già state rilasciate per Specter Variant 2 (CVE-2017-5715) e Meltdown (CVE-2017-5754).
  • Risolve un problema in cui le versioni 2017 e 2018 di Intuit QuickBooks non possono essere eseguite in modalità multiutente su dispositivi Windows 10 1803. Agli utenti verrà ora offerto Windows 10, versione 1803.
  • Aggiunge il supporto per lo standard Web dei cookie SameSite a Microsoft Edge e Internet Explorer.
  • Risolve un problema con Internet Explorer che impedisce di utilizzare una versione aggiornata dei servizi di localizzazione.
  • Risolve un problema che impedisce a determinati giochi di mostrare i dialoghi quando sono collegati a monitor che supportano i formati di visualizzazione interlacciati.
  • Risolve un problema con i controlli di luminosità su alcuni laptop dopo l'aggiornamento all'aggiornamento di Windows 10 aprile 2018.
  • Risolve un problema di affidabilità in cui la GameBar potrebbe non riuscire a lanciarsi.
  • Risolve un problema in cui gli aggiornamenti del firmware fanno sì che i dispositivi entrino in modalità di ripristino di BitLocker quando BitLocker è abilitato, ma Secure Boot è disabilitato o non presente. Questo aggiornamento impedisce l'installazione del firmware sui dispositivi in ​​questo stato. Gli amministratori possono installare gli aggiornamenti del firmware tramite:
  • Sospensione temporanea di BitLocker.
  • Installare immediatamente gli aggiornamenti del firmware prima dell'avvio del sistema operativo successivo.
  • Riavvio immediato del dispositivo in modo che BitLocker non rimanga sospeso.
  • Risolve un problema che causava l'avvio del sistema a una schermata nera. Questo problema si verifica perché i precedenti aggiornamenti di Spring Creators Update erano incompatibili con versioni specifiche delle utilità di ottimizzazione del PC dopo l'installazione.
  • Aggiornamenti di sicurezza per Internet Explorer, Microsoft Edge, motore di scripting Microsoft, Bridge Desktop Windows, app Windows, shell Windows, kernel Windows, Windows Server, storage e filesystem Windows, rete wireless Windows, esecuzione di codice in modalità remota e virtualizzazione e kernel di Windows.
Per procedere al download e all'installazione delle nuove patch, come da consuetudine, può risulatare necessaria una connessione Wi-Fi; download avviabile da Menu a tendina > Tutte le impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Verifica disponibilità aggiornamenti.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License