GoCube, ecco il Cubo di Rubik con connessione Bluetooth



Un nuovo progetto su Kickstarter propone il famoso rompicapo degli anni '70 in versione smart e hi-tech.

GoCube-Cubo-Rubik-Bluetooth
Nato nel 1974, il Cubo di Rubik è fra i puzzle più popolari della storia moderna, proposto in decine di versioni, dimensioni, colorazioni e materiali di costruzione, nel corso degli anni e nei vari continenti.

Un nuovo progetto approdato sulla nota piattaforma di crowdfunding, Kickstarter, propone una versione smart e hi-tech del famoso cubo colorato, dotato di tecnologia Bluetooth incorporata.
GoCube è un Cubo di Rubik che, tramite connessione Bluetooth, registra e mostra all'utente la situazione attuale del cubo, mostrandogli le indicazioni migliori per arrivare prima al completamento del gioco. La tecnologia tiene traccia delle statistiche e illustra i miglioramenti ottenuti nel tempo al possessore, il quale può condividere tutto online e confrontarsi con altre persone nella specifica classifica presente sul Web.

GoCube è proposto nella versione standard e in una più 'accessoriata', GoCube Edge, con  tracciamento più accurato dei movimenti dell'utente (fino a 0,001 secondi, contro la precisione di 0,25 secondi), statistiche più complesse che includono elementi come la velocità di rotazione, oltre al salvataggio delle statistiche anche offline.

GoCube
GoCube e GoCube Edge sono disponibili al preordine/finanziamento su Kickstarter al prezzo di 59 e 79 dollari, con spedizioni fissate per l'inizio della primavera 2019 (se la raccolta fondi andrà come previsto dagli ideatori).

Via: The Verge
Articolo di HTNovo
Creative Commons License