Pagine

Come configurare Windows 11 senza internet e account Microsoft

feb 22, 2022

Effettuate tranquillamente il primo accesso senza connessione e con account locale.

Come configurare Windows 11 senza internet e account Microsoft

Microsoft ha deciso che sulle edizioni Home e adesso anche Pro di Windows 11 non è possibile completare la configurazione iniziale senza disporre di connessione internet e account Microsoft (esistente o da creare al momento).

Le imposizioni prevedono che, ad un certo punto del setup, una delle rinnovate schermate OOBE di Windows 11 chieda di connettersi ad internet, senza possibilità di ignorare ed andare avanti.
La connessione serve anche per verificare l'accesso con le credenziali di un account Microsoft attivo.
Ciò fa storcere il naso agli utenti che preferiscono accedere con account locale e, soprattutto, rende il primo accesso impossibile a chi, in quel determinato momento, non dispone di un'aggancio alla rete.

Fortunatamente, come accaduto in passato, abbiamo la soluzione per eludere le nuove misure e portare a termine la configurazione di Windows 11 su un dispositivo desktop o tablet anche senza internet e account Microsoft. Ecco come procedere.

Configurare Windows 11 senza internet e account Microsoft

Durante la prima configurazione di Windows 11 (su un nuovo PC o in occasione di una nuova installazione), quando arrivate alla schermata Connetti ad internet, premete la combinazione di tasti Maiusc (Freccia Su) + F10 per vedervi apparire una finestra del Prompt dei comandi.
Nella finestra del Prompt dei comandi digitate quanto segue e date Invio:
OOBE\BYPASSNRO
Il Sistema si riavvierà automaticamente e al riavvio, nella stessa schermata Connetti ad internet, vedrete la nuova opzione (in basso a destra) Non ho internet

Cliccate sulla voce apparsa quindi sulla successiva, sempre nella stessa posizione, Continua con configurazione limitata, per poter tranquillamente proseguire con la vostra configurazione di Windows 11, senza necessità di connettere il dispositivo ad internet e potendo tranquillamente, nelle schermate successive, creare ed accedere con account locale, anziché Microsoft.

Terminato il setup ed effettuato regolarmente l'accesso al desktop di Windows 11, potrete decidere di continuare ad utilizzare il Sistema con account locale (accedendo singolarmente alle app che utilizzate) oppure effettuare il passaggio ad account Microsoft (collegando, ovviamente, il device ad Internet).

Per Come configurare Windows 11 senza internet e account Microsoft, questo è tutto.
Via: Neowin
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio