Coronavirus, 8 consigli da Google per lavorare da casa | Video




Come organizzare al meglio il proprio lavoro da casa in tempo di Coronavirus con l'aiuto degli strumenti Google.

Coronavirus-consigli-Google-lavorare-casa-Video
Continua l'impegno di Google come degli altri colossi hi-tech per aiutare utenti, aziende ed istituzioni in quest'emergenza globale data dalla pandemia da nuovo Coronavirus mettendo a disposizione tutte le risorse possibili per agevolare vita quotidiana e attività didattiche e lavorative, fortemente ostacolate dalle misure imposte dai diversi governi necessarie per cercare di fermare il contagio.

Di seguito trovate 8 consigli proposti da BigG per lavorare al meglio da casa.

Con molte aziende che considerano il modo migliore per mantenere i team connessi quando non tutti possono trovarsi nella stessa posizione, alcuni nostri clienti ci hanno chiesto consigli per rimanere produttivi e in attività. Ecco alcune best practice per favorire la collaborazione quando i tuoi team si trovano a lavorare in remoto.

Crea il tuo team per il lavoro remoto

Assicurati che il tuo team abbia gli strumenti e i processi corretti impostati prima di passare dal lavoro in ufficio al lavoro da casa. Una volta impostati, ecco alcuni passaggi aggiuntivi che puoi eseguire in anticipo:

1. Crea un alias di gruppo per rimanere facilmente in contatto. Un elenco di posta elettronica che include tutti i membri del tuo team ti consente di condividere rapidamente le informazioni e una chat room può essere utilizzata per discussioni più veloci.

2. Controlla le autorizzazioni di condivisione su documenti importanti in modo che i collaboratori possano modificare e commentare secondo necessità . Puoi anche prendere in considerazione la creazione di un'unità condivisa in cui il tuo team può archiviare, cercare e accedere ai file da qualsiasi dispositivo.

3. Pianifica ora le riunioni in modo da poter rimanere in contatto in seguito. Imposta gli inviti del calendario , crea prima un'agenda e allega documenti pertinenti all'invito . È anche una buona idea assicurarsi che tutti abbiano familiarità con le videoconferenze .

Mantieni il tuo team connesso e organizzato ogni giorno

Ora che il tuo team è pronto e tutti sono pronti a lavorare da casa, è importante mantenere tutti nella stessa pagina. Ora che il tuo team è pronto e pronto a lavorare da casa, ecco alcuni modi per mantenere tutti nella stessa pagina.

4. Tieni riunioni quotidiane per rimanere in contatto con i tuoi colleghi. Lavorare a casa può essere isolante per alcuni e la videoconferenza è un ottimo modo per coinvolgere le persone. Cerca di essere visibile sulla fotocamera quando appropriato, presenta contenuti pertinenti e fai domande per innescare conversazioni. Quando i fusi orari impediscono a tutti di partecipare a una riunione, registrala, dopo esserti assicurato che i partecipanti si sentano a proprio agio nella registrazione!

5. Condividi obiettivi e aggiornamenti regolarmente. Che si tratti di un gruppo di chat o di un documento condiviso che tutti aggiornano, la registrazione di ciò che viene realizzato è un ottimo modo per sentirsi connessi, tenere tutti aggiornati e dare seguito agli elementi di azione. È inoltre possibile impostare un sito interno per consolidare informazioni e risorse importanti in un hub centrale per il proprio team o per condividere informazioni con la propria organizzazione in modo più ampio.

6. Continuare a praticare una buona etichetta sul luogo di lavoro. Solo perché la tua squadra non è in ufficio non significa che non siano occupati. Controlla i calendari prima di pianificare le riunioni e quando raggiungi la chat, inizia chiedendo se è il momento giusto per parlare. Puoi anche informare in modo proattivo i tuoi colleghi della tua disponibilità impostando l' orario di lavoro in Calendario. In questo modo, se un membro del team tenta di pianificare una riunione al di fuori dell'orario di lavoro, riceverà una notifica di avviso.

Completa il tuo lavoro sul Wi-Fi a casa

Condividere lo spazio e una connessione Internet a casa significa che potresti dover essere consapevole dei bisogni degli altri nella tua famiglia. Ecco alcuni consigli.

7. Non passare tutto il giorno in video. Ci sono molti strumenti a tua disposizione per rimanere in contatto con il tuo team, che si tratti di una chat room, un documento condiviso, un breve sondaggio o una breve chiamata in conferenza. Scegli ciò che funziona meglio, soprattutto se condividi una connessione Internet.

8. Trova la configurazione giusta per te. Potrebbe essere necessario provare alcune configurazioni diverse prima di scoprire come rimanere concentrati e non distrarre gli altri. Ecco sei suggerimenti per videochiamate migliori, incluso come attivare i sottotitoli in modo da poter leggere una trascrizione della riunione in tempo reale.

Questi sono solo alcuni dei modi in cui il team di G Suite sta pensando di rimanere concentrato e collaborativo. Per ulteriori informazioni, guarda i seguenti video con suggerimenti su come lavorare da casa.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License