Top Nav

Coronavirus, corsa al vaccino: sono 35 i farmaci idonei alla sperimentazione

mar 15, 2020

I migliori istituti mondiali del settore farmaceutico lavorano incessantemente per accelerare la messa a punto di un vaccino efficace per l'infezione da Covid-19.

Coronavirus-vaccino-35-farmaci
Tutti in prima linea per cercare di sconfiggere nel più breve tempo possibile la diffusione del nuovo Coronavirus che ha dato vita alla più grande pandemia della storia dell'umanità.
Le case farmaceutiche e gli istituti di ricerca sanitaria di tutto il pianeta sono al lavoro h24 per cercare di capire i meccanismi che permettono al Coronavirus SARS-CoV-2 di attaccare le cellule umane tramite la proteina 'Spike' che è quella che va neutralizzata per impedire l'infezione.

In tutto il mondo è corsa al vaccino. Mentre scrivo, sono 35 i farmaci idonei alla sperimentazione, come ci informa Petrolio che ci mostra nel video seguente gli sforzi di un'azienda farmaceutica italiana.
Il primo vaccino per infezione da Covid-19 non arriverà presto. Questo per i tempi tecnici e naturali che ogni farmaco antivirale richiede prima di essere approvato e messo in commercio. Bisogna essere certi che gli eventuali effetti collaterali siano tollerabili dall'essere umano e, sopratutto, temporanei.

La sperimentazione durerà diversi mesi e la soluzione definitiva per sconfiggere il Coronavirus non sarà pronta prima della fine dell'estate 2020.

Tuttavia, l'emergenza che ha rilevanza planetaria e gli sforzi congiunti e costanti di ogni risorsa a disposizione del pianeta potrebbero accelerare i tempi e 35 farmaci ritenuti idonei alla sperimentazione e candidati a divenire vaccino per il Coronavirus rappresentano molto più di un punto di partenza, avuto già lo scorso mese di gennaio con la riproduzione in un laboratorio australiano del Covid-19 in provetta.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio