Top Nav

Kernel Linux integrato in Windows 10 | Modalità di aggiornamento

mar 14, 2020

Microsoft illustra i dettagli della roadmap che porterà agli aggiornamenti automatici del Kernel Linux reale integrato nel suo Sistema operativo.

Kernel Linux integrato in Windows 10 | Modalità di aggiornamento
Sappiamo da tempo che la nuova Versione 2004 di Windows 10, completata e in distribuzione nell'anello Lento del circuito Insider, prossima al rilascio pubblico con May 2020 Update, integra un reale Kernel Linux completo con l'aggiornamento del Sottosistema Windows per Linux (WSL2).

WSL2 è parte integrante di Windows 10 Versione 2004, ma ancora per il primo periodo gli aggiornamenti del Kernel Linux integrato in Windows 10 bisognerà installarli manualmente, prima che venga completato lo sviluppo del codice che permetterà di mantenere aggiornata la caratteristica direttamente da Windows Update (come accade, ad esempio, per i driver di periferica).

I nuovi dettagli spiegati da Microsoft riportati di seguito.
WSL2 sarà presto disponibile ufficialmente come parte di Windows 10, versione 2004! Mentre ci prepariamo per la disponibilità generale, vogliamo condividere un ulteriore cambiamento: aggiornare il modo in cui il kernel Linux all'interno di WSL2 viene installato e revisionato sul tuo computer. Abbiamo sentito molti feedback della community sul fatto che l'esperienza di installazione potrebbe essere semplificata e stiamo facendo il primo passo verso questo, migliorando il modello di manutenzione del kernel Linux. Abbiamo rimosso il kernel Linux dall'immagine del sistema operativo Windows e invece lo consegneremo al tuo computer tramite Windows Update, allo stesso modo in cui i driver di terze parti (come la grafica o i driver del touchpad) vengono installati e aggiornati oggi sul tuo computer. Questa modifica ti darà maggiore agilità e flessibilità rispetto agli aggiornamenti del kernel Linux in WSL2. Continua a leggere per saperne di più su come lo vedrai nell'esperienza utente.

Come noterò questo cambiamento?

Il nostro obiettivo finale è che questo cambiamento sia senza soluzione di continuità, in cui il tuo kernel Linux è aggiornato senza che tu debba pensarci. Per impostazione predefinita, questo verrà gestito interamente da Windows, proprio come gli aggiornamenti regolari sul tuo computer. All'interno della versione iniziale di Windows 10, versione 2004 e nell'ultima versione di anteprima ad anello lento di Windows Insiders dovrai temporaneamente installare il kernel Linux e riceverai un aggiornamento tra qualche mese che aggiungerà funzionalità di installazione e manutenzione automatiche . Abbiamo apportato questa modifica ora e avremo una patch in seguito per garantire che tutti gli utenti nella versione generale iniziale di WSL2 saranno sottoposti a manutenzione tramite questo modello dinamico e nessuno verrà lasciato in uno stato intermedio utilizzando il sistema precedente.

Installazione e aggiornamenti automatici

Se sei mai andato alle tue impostazioni di Windows e hai fatto clic su "Controlla aggiornamenti", potresti aver visto alcuni altri elementi in aggiornamento come le definizioni di malware di Windows Defender o un nuovo driver del touchpad, ecc. Il kernel Linux in WSL2 verrà ora revisionato con questo stesso metodo, il che significa che otterrai l'ultima versione del kernel indipendentemente dal consumo di un aggiornamento per l'immagine di Windows. Puoi verificare manualmente la presenza di nuovi aggiornamenti del kernel facendo clic sul pulsante "Controlla aggiornamenti" oppure puoi consentire a Windows di mantenerti aggiornato come al solito.

Kernel Linux integrato in Windows 10 | Modalità di aggiornamento

Se stai installando WSL per la prima volta, controlleremo gli aggiornamenti e installeremo il kernel Linux per te durante il processo di installazione di WSL.

Esperienza temporanea di installazione manuale del kernel Linux in Windows 10, versione 2004 e Windows Insiders Slow Ring

Dopo l'aggiornamento a Windows 10 Build 19041.153, quando si esegue uno dei seguenti comandi:
  • wsl (Se una distro WSL2 è la distro predefinita)
  • wsl --set-version 2, - wsl --set-default-version 2
  • wsl --importe wsl --exporttargeting WSL2
Vedrai un messaggio una tantum che ti dice di aggiornare il tuo kernel. Ti dirà di andare al link: https://aka.ms/wsl2kernel.

Aggiornare-kernel-linux

Una volta lì, segui le istruzioni per scaricare il pacchetto MSI, eseguilo per installare il tuo kernel Linux e avrai finito e pronto per usare WSL2. Quando vengono aggiunti l'installazione e l'aggiornamento automatici del kernel Linux, inizierai subito a ricevere aggiornamenti automatici per il tuo kernel.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio