Top Nav

Questo è il nuovo controller Xbox in arrivo a fine 2020

mar 16, 2020

Microsoft ci mostra nei dettagli il nuovo controller che andrà ad affiancare la nuova console Xbox Series X.

Questo è il nuovo controller Xbox in arrivo a fine 2020
Dopo averci parlato di tutta la tecnologia alla base di Xbox Series X, la console più veloce e potente di sempre, Microsoft ci mostra il suo nuovo controller abbinato, in arrivo anch'esso per le prossime festività di fine anno, e lo fa pubblicando un'intervista a Ryan Whitaker, Senior Designer di Xbox, sul sito Xbox Wire. Tutto a seguire.

Xbox Wire: hai fatto delle scelte di design con il nuovo controller wireless per essere più inclusivo di tutti i giocatori?

Ryan Whitaker: Sì. Essere più inclusivi fa parte del processo di progettazione fin dall'inizio. Questo è vero per tutto ciò che realizziamo su Xbox. Sia che stiamo ridisegnando il nostro controller standard o inventandone uno completamente nuovo, come l'Adaptive Controller, chiediamo a noi stessi e ai giocatori: "Come possiamo rendere il gioco un'esperienza migliore per tutti?" Ascoltando i giocatori e osservando come giocano le persone di ogni estrazione e abilità, continuiamo a imparare di più e a trovare aree che possiamo migliorare.
Xbox Wire: che tipo di modifiche progettuali specifiche hai apportato per raggiungere questo obiettivo?

Ryan Whitaker: Un'area chiave che stiamo migliorando è quella di adattare una gamma più ampia di mani di dimensioni, in particolare mani più piccole. Accogliendo mani simili a quelle di un bambino di 8 anni, abbiamo scoperto che potevamo migliorare l'accessibilità e il comfort per centinaia di milioni di persone in più senza influire negativamente sull'esperienza per quelle con mani più grandi. Lo abbiamo fatto arrotondando i paraurti, riducendo leggermente e arrotondando le parti attorno ai grilletti e scolpendo accuratamente le impugnature.

Xbox Wire: perché hai deciso di cambiare il design del D-pad?

Ryan Whitaker: Il nuovo D-pad ha lo scopo di migliorare le prestazioni e l'accessibilità per tutti i modi in cui le persone giocano. (Ed è una delle mie parti preferite del nuovo design.) Quando si guarda alla vasta gamma di generi di gioco e stili di gioco personali oggi, il D-pad viene utilizzato in molti modi diversi. Ecco perché i nostri controller Elite hanno D-pad scambiabili. Per alcuni giochi, avere le direzioni cardinali nitide (su, giù, sinistra, destra) con bordi ben definiti è ciò di cui i giocatori hanno bisogno, e la croce è ottima per questo. Alcuni giocatori devono colpire diagonali precise o eseguire azioni di scansione, che è dove il piatto sfaccettato è progettato per eccellere. E, ovviamente, basato su stili di gioco personali, alcune persone preferiscono l'una all'altra.

Un'immagine contenente la descrizione interna generata automaticamente

Basandoci su ciò che abbiamo imparato da Elite e guardando come le persone usano il D-pad, abbiamo progettato un ibrido per offrire il meglio di entrambi. È fantastico. Il piatto leggermente più profondo offre al pollice una piacevole "casa" per sedersi. Gli angoli sono finemente regolati per darti una buona dose di leva con il minimo movimento. I giocatori noteranno subito un aumento delle prestazioni.

Xbox Wire: quanto è stata importante la compatibilità e la connettività nella progettazione?

Ryan Whitaker: Entrambi sono fondamentali per le esperienze di gioco in questo momento. I giocatori vogliono giocare su tutti i loro dispositivi. Ciò include la possibilità di giocare a giochi classici e gli ultimi titoli AAA su un telefono tramite xCloud. Il nuovo controller deve funzionare altrettanto bene su Xbox One e l'associazione e lo spostamento tra tutti questi dispositivi deve essere semplice.

Questo livello di compatibilità e connettività è diventato la norma per dispositivi e accessori. Sempre più spesso, il controller sarà il punto di contatto comune ai tuoi giochi Xbox su tutti i dispositivi. È l'unico componente hardware coerente in tutte queste esperienze interconnesse. Quindi l'abbiamo progettato per funzionare in quel modo.

Xbox Wire: quali misure hai adottato per garantire la compatibilità e una migliore connettività?

Ryan Whitaker: la progettazione per la compatibilità e la connettività ha una vasta gamma di implicazioni. Alcuni miglioramenti sono completamente invisibili e funzionano in background. Altri aiutano a definire la forma del controller.

Innanzitutto, supportiamo la compatibilità incrociata tra console e controller Xbox Series X e Xbox One. Lavorano tutti insieme con la stessa grande radio wireless Xbox. I giocatori possono anche giocare su più dispositivi tra cui PC, Android e iOS. Stiamo implementando Bluetooth Low Energy (BTLE) in modo che l'associazione a questi dispositivi sia molto più semplice. Il nuovo controller ricorda anche più dispositivi, quindi passare da uno all'altro è più semplice. E una porta USB-C consente ai giocatori di giocare e caricare con un cavo moderno più facilmente disponibile.

Un'altra area in cui i giocatori sono sempre alla ricerca di miglioramenti della connettività è la riduzione della latenza. Stiamo introducendo una serie di miglioramenti a livello di sistema che chiamiamo Dynamic Latency Input (DLI), che include una tecnologia specifica nella console e la connessione HDMI al televisore. E tutto inizia con il controller. In sostanza, le informazioni vengono inviate più frequentemente dal controller e abbinate ai frame esatti del tuo gioco sullo schermo. Il risultato: radiamo preziosi millisecondi in ogni fase del gioco e le azioni sono ancora più istantanee.

Un'immagine contenente una descrizione da interno, a distanza, seduta, generata automaticamente

Tutti questi miglioramenti funzionano in background e sono abbastanza invisibili. Volevamo anche mantenere la retrocompatibilità con gli accessori che le persone hanno già nella loro collezione. Poiché si tratta di connessioni fisiche, ciò definisce la forma della metà inferiore del controller, nonché la posizione delle porte audio e accessorie. In definitiva, ciò significa che puoi collegare il tuo Chatpad o le cuffie il primo giorno e funziona ancora.

Xbox Wire: perché hai deciso di aggiungere un pulsante Condividi?

Ryan Whitaker: Il gioco è un modo importante in cui le persone si connettono tra loro. È spesso il modo in cui gli amici escono e restano in contatto. Catturare e condividere momenti epici o meritevoli di meme fa parte di quell'esperienza e dovrebbe essere il più rapido e discreto possibile. L'aggiunta di un pulsante Condividi è il modo migliore per acquisire e condividere istantaneamente. È semplice catturare uno screenshot o registrare un video senza la necessità di menu su schermo. Quindi puoi accedere e condividere facilmente i contenuti con le tue piattaforme social preferite o direttamente con gli amici.

Xbox Wire: il controller ha alcune nuove trame e finiture. Puoi dirci qualcosa in più su questo?

Ryan Whitaker: Abbiamo aggiunto un motivo a punti tattili su grilletti e paraurti, che fornisce presa per migliorare la sensazione e le prestazioni durante il gioco. È qualcosa che abbiamo avuto su controller in edizione speciale e i fan lo adorano. Ora è il nuovo standard. Un modello simile, ma più sottile, è sulle impugnature. Il D-pad, i paraurti e i grilletti ora hanno una finitura opaca per mantenere una sensazione uniforme e uniforme, sia che le mani siano bagnate o asciutte.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio