Top Nav

Ecco come dovrebbe essere il nuovo menu contestuale di Windows 10

mar 17, 2020

La nuova progettazione stilistica abbinata alle funzionalità di Windows 10 da parte di Microsoft va conclusa presto.

Ecco come dovrebbe essere il nuovo menu contestuale di Windows 10
Aggiornamento marzo 17, 2020 - Aggiorniamo l'articolo per proporvi le immagini del menu di scelta rapida applicato alla taskbar di Windows 10, riprogettato sempre dallo stesso designer in chiave moderna e in stile Fluent Design.

Ecco come dovrebbe essere il nuovo menu contestuale di Windows 10
Ecco come dovrebbe essere il nuovo menu contestuale di Windows 10
Ecco come dovrebbe essere il nuovo menu contestuale di Windows 10

Articolo originale marzo 14, 2020 - Microsoft sta facendo sforzi continui, con inserimenti ad ogni nuovo Major Update del Sistema operativo (disponibile pubblicamente ogni 6 mesi), per svecchiare elementi storici di Windows e proporre agli utenti uniformità stilistica per ogni area e funzionalità di Windows 10.

Abbiamo visto il grande lavoro svolto per la riprogettazione delle nuove icone per le App proprietarie, in distribuzione in questi giorni anche nelle ultime versioni pubbliche del software per dispositivi desktop e tablet, in linea con i criteri di Fluent Design e di tutto il linguaggio stilistico di Windows 10.

Sappiamo anche che il canale separato per la nuova edizione del Sistema dedicata ai dispositivi a doppio display, Windows 10X, confluirà in quello per ambienti desktop, con la sostituzione di tutte le vecchie stanze ancora presenti da prima del lancio dell'ultimo Windows con aree graficamente moderne e stilisticamente tutte coordinate fra loro.
Il menu contestuale di Windows 10, così come tutti gli elementi del sempre presente Pannello di controllo, è fra quei 'dettagli' che ormai non vengono più digeriti dai Windows Enthusiast, rimasto pressoché immutato da un numero decisamente considerevole di stagioni.

Ecco come dovrebbe essere il nuovo menu contestuale di Windows 10
Abbiamo già visto come sarà il nuovo menu Start di Windows 10, così come il Centro operativo o il nuovo Esplora file, tutto già implementato in Windows 10X.

Cosa ne pensate se il nuovo menu contestuale (tasto destro) di Windows 10 fosse come l'immagine di apertura di questo post? Vi piacerebbe?

Per adesso, è solo un concept di Zee-Al-Eid Ahmad Rana, realizzato sulla base di trapelazioni ed elementi già implementati da Microsoft in Windows 10 e Windows 10X, ma siamo certi che è così (più o meno) che dovrebbe essere il nuovo (ormai vicino) menu contestuale di Windows 10.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio