Top Nav

Come modificare i tweet su Twitter senza eliminarli

mar 13, 2020

Grazie ad un client esterno è possibile modificare o impostare un timer di autodistruzione per le pubblicazioni su Twitter.

Come modificare i tweet su Twitter senza eliminarli
La possibilità di modifica dei tweet è una delle richieste più insistenti degli iscritti al Social Network di San Francisco, costretti a cancellare pubblicazioni frettolose dopo aver riscontrato errori postumi o ad aggiungere chiarimenti con un secondo tweet collegato.

Al momento, Twitter non ha annunciato l'implementazione della funzionalità di modifica dei post (anche se è allo studio degli sviluppatori) ma consiglia a coloro che proprio non possono fare a meno di eliminare manualmente e pubblicare nuovamente un tweet venuto male di utilizzare Brizzly+, un client di terze parti che permette di modificare un cinguettio pubblicato e di sostituirlo con le parole corrette, esattamente come avviene di default su Facebook.
La feature si chiama Redo tweet.
Brizzly+ offre anche altre interessanti opportunità per gli amanti di Twitter.

La modalità di pubblicazione Undo permette di impostare un periodo tempo variabile fra i 10 secondi e i 10 minuti dopo aver composto un tweet, durante il quale l'utente può annullare, rivedere e modificare il proprio post, prima che questo venga automaticamente pubblicato.

E ancora, sempre impostando un timer a scelta, con il client è possibile programmare l'autodistruzione di determinati tweet.

Brizzly+ clona la News Feed dell'utente e consente, oltre alle opzioni extra descritte sopra, di visualizzare ed interagire con i tweet dei propri following, pubblicare e retwittare normalmente.

Il servizio ha un costo mensile di 6 dollari o annuale di 60. Se siete interessati, lo trovate a questo indirizzo.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio