Top Nav

I nuovi strumenti di Google per aiutare le aziende in epoca COVID-19

mag 28, 2020

Le aziende possono usufruire di nuove possibilità offerte da BigG in questi tempi difficili segnati dall'emergenza Coronavirus.

I nuovi strumenti di Google per aiutare le aziende in epoca COVID-19
Continua l'impegno di Google per aiutare il pianeta in epoca COVID-19. Ecco i nuovi strumenti a disposizione delle aziende per aiutarle a fronteggiare la crisi in corso.

Gestire un'azienda richiede molta ingegnosità e perseveranza. Sono quelle stesse qualità che stanno aiutando le imprese locali ad adattarsi e persino a prosperare, nella nuova normalità di oggi. Per adeguarsi, gli imprenditori si rivolgono sempre più a strumenti digitali. Secondo un rapporto recentemente pubblicato dal Connected Commerce Council, quasi uno su tre proprietari di piccole imprese ha affermato che senza strumenti digitali avrebbero dovuto chiudere in tutto o in parte la propria attività.

Abbiamo implementato nuove funzionalità per aiutare le aziende a ottenere il supporto di cui hanno bisogno, adattare le loro operazioni e ad aggiornare rapidamente i clienti sulle loro ultime modifiche.

Fai sapere alle persone come possono aiutare 

Abbiamo visto in prima persona in Ricerca Google e Maps l'impatto che COVID-19 ha avuto sulle piccole imprese e il modo in cui si collegano con i loro clienti. Le persone in tutto il mondo sono alla ricerca di modi per continuare a supportare librerie d'angolo, pozze d'acqua locali, studi di danza amati e altre attività che danno carattere ai loro quartieri, anche se da lontano.

Per aiutare le aziende locali a condividere come le loro comunità possono supportarle durante COVID-19, recentemente abbiamo iniziato a consentire ai commercianti di sei paesi di aggiungere collegamenti di supporto per donazioni e buoni regalo ai loro profili aziendali su Google. A partire da oggi, stiamo lanciando collegamenti di supporto ai commercianti in altri 18 paesi come Italia, Spagna e Giappone. Abbiamo collaborato con PayPal e GoFundMe per le donazioni. Per le carte regalo, i commercianti possono collegarsi direttamente alla pagina pertinente sul loro sito Web o alle loro offerte di carte regalo con uno dei nostri partner idonei, tra cui Square, Toast, Clover e Vagaro.

Le persone in tutto il mondo stanno cercando di aiutare — con l'interesse della ricerca globale su "come aiutare le piccole imprese" a raggiungere il massimo storico nel marzo 2020, aumentando di oltre il 700 percento da febbraio. Per aiutarli a connettersi con le attività commerciali nelle vicinanze che hanno bisogno, abbiamo reso possibile per le persone cercare le loro attività locali preferite per nome per vedere se hanno aggiunto link di donazione o carta regalo al loro profilo aziendale. E nelle prossime settimane, le persone saranno anche in grado di utilizzare la ricerca e le mappe per trovare tutte le attività commerciali vicine che chiedono supporto.

Ricerca link di supporto
Le persone possono ora cercare le loro attività locali preferite per vedere se hanno collegamenti per donazioni o buoni regalo sul loro profilo aziendale

Transizione ai servizi online con facilità 

I commercianti che normalmente forniscono servizi di persona stanno ora ruotando per connettersi virtualmente con i propri clienti, dagli studi di yoga che offrono lezioni online ai saloni che ospitano lezioni di acconciature virtuali. Stiamo semplificando la scoperta dei corsi online da parte dei clienti e la prenotazione di appuntamenti virtuali con queste nuove funzionalità:

Fatti scoprire: i commercianti che sono verificati su Google My Business saranno presto in grado di aggiungere attributi come "lezioni online", "appuntamenti online" o "stime online" ai loro profili aziendali per far sapere alle persone come stanno funzionando. Oggi i commercianti possono aggiungere uno di questi attributi utilizzando Google My Business e nelle prossime settimane sarà visibile sui Profili commerciali dei commercianti in Ricerca e Maps.

Prenotazioni di servizi online direttamente su Google: stiamo espandendo Prenota con Google per aiutare i commercianti a offrire facili prenotazioni di appuntamenti per servizi online in modo che i clienti possano trovare rapidamente gli orari disponibili, prenotare uno slot e aggiungerli al proprio Google Calendar, tutto direttamente dall'attività di un commerciante Profilo. Milioni di persone hanno già prenotato appuntamenti di persona con saloni, ristoranti e altre attività commerciali grazie alle integrazioni di oltre 100 Reserve con i partner di Google  . Stiamo espandendo questo per includere prenotazioni per servizi online, a partire da partner come Booksy, Regis, WellnessLiving e Zooty. I commercianti che lavorano con uno di questi partner possono offrire prenotazioni online direttamente su Google e condividere dettagli con i clienti su come pagare e partecipare alla riunione utilizzando la loro piattaforma video preferita.

Prenotazione di lezioni online
 I commercianti possono offrire facili prenotazioni di appuntamenti per servizi online. 

Tieni tutti al corrente con le ultime informazioni commerciali

A volte non è semplice come "aperto" e "chiuso". Dall'inizio della pandemia, abbiamo aggiunto nuovi strumenti per aiutare i commercianti a mantenere i clienti informati su come e quando stanno operando.

In tutti i settori aziendali, abbiamo lanciato la possibilità di contrassegnare la loro attività come temporaneamente chiusa, nonché di riaprirla quando sono pronti ad aprire le porte. Abbiamo anche aggiunto orari secondari e post COVID-19 in modo che i commercianti possano comunicare informazioni importanti sulle loro operazioni direttamente in Ricerca Google e Maps. Da marzo, abbiamo visto oltre 1 milione di aziende condividere post COVID-19, con milioni di clic sui siti Web dei commercianti ogni settimana mentre i consumatori cercano maggiori informazioni.
Con molte persone incapaci di gustare i pasti nei loro ristoranti preferiti, la domanda di consegna e asporto di cibo è salito alle stelle. In risposta, abbiamo aggiunto più fornitori di ordini di terze parti, in modo che le persone di tutto il mondo possano ordinare la consegna e il prelievo da altri 25.000 ristoranti direttamente su Google. Per dare ai commercianti un controllo ancora maggiore, presto renderemo più semplice per i commercianti di prodotti alimentari indicare i loro partner di ordinazione online preferiti sui loro profili aziendali.

Oggi le persone stanno decidendo dove prendere il cibo non solo in base al menu, ma anche su quanto sia facile ritirarlo in sicurezza. Abbiamo aggiunto attributi come "ritiro sul marciapiede", "nessuna consegna di contatto" e "cenare" in modo che i ristoranti possano facilmente condividere questi dettagli importanti sui loro profili aziendali in Ricerca e Mappe. Da marzo, oltre 3 milioni di ristoranti hanno aggiunto o modificato le loro caratteristiche culinarie. Alcuni ristoratori stanno addirittura abbandonando le sale da pranzo per sempre. Per supportare tutti i tipi di commercianti di generi alimentari, le cucine virtuali possono ora verificare le loro attività su Google My Business.

Sappiamo che ogni giorno durante questa pandemia può essere drasticamente diverso e per i proprietari di piccole imprese può esserci molta incertezza. Sebbene non possiamo controllare l'aspetto quotidiano, il nostro obiettivo è continuare ad aiutare le aziende a comunicare le ultime novità con i consumatori di tutto il mondo.
Fonte: Google
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio