Top Nav

Pulse è la collana della NASA che ti ricorda di non toccarti il viso

giu 27, 2020

Puoi costruirla gratuitamente da solo scaricando le istruzioni per la stampa 3D.

Pulse è la collana della NASA che ti ricorda di non toccarti il viso
Fra le nuove abitudini che più possono aiutarci a tenere lontano il Coronavirus da noi, quello di evitare di toccarci il viso quando si è in giro è sicuramente uno dei consigli maggiormente raccomandati dagli esperti in questo periodo segnato dall'emergenza sanitaria.

Tre ingegneri del Jet Propulsion Lab della NASA hanno pensato bene di programmare e fornire gratuitamente le istruzioni per costruirla una speciale collana che ricorda a chi la indossa di non toccarsi il viso con le dita.
Il funzionamento di Pulse, questo il nome dell'accessorio, è semplice quanto efficace (nelle intenzioni).

Fornita di un sensore di prossimità, la collana inizia a vibrare quando le dita si avvicinano alla testa del possessore, aumentando l'intensità delle vibrazioni man mano che le mani si avvicinano al viso.


La NASA mette a disposizione di tutti il codice e le istruzioni open-source per costruire Pulse in autonomia grazie alla stampa 3D. Le trovate qui, in una sezione specifica di GitHub.
L'obiettivo di Pulse è minimizzare la diffusione del virus COVID-19, che può essere trasmesso se un individuo tocca una superficie infetta con la mano e poi tocca gli occhi, il naso o la bocca.
Naturalmente, la collana della NASA è solo un aiuto per cercare di evitare il contagio. Fondamentali restano le altre misure da rispettare, come il distanziamento sociale, l'utilizzo della mascherina e, sopratutto, il lavaggio frequente ed accurato delle mani.
Via: CNET
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio