Top Nav

Adesso Facebook ti avvisa se condividi qualcosa di vecchio

giu 25, 2020

Molti credono di condividere contenuti attuali quando in realtà non lo sono.

Adesso Facebook ti avvisa se condividi qualcosa di vecchio
Nell'ottica del rinnovamento iniziato da tempo per cercare di mantenere la piattaforma un luogo con meno disinformazione e contenuti il più possibile attuali e di buona qualità, Facebook annuncia oggi che inizierà a mostrare agli utenti che condividono post che hanno più di 3 mesi una notifica informativa a riguardo.

Facebook ti avvisa se condividi qualcosa di vecchio

Quando chiediamo alle persone che tipo di notizie vogliono vedere su Facebook, ci dicono continuamente che vogliono informazioni che siano tempestive e credibili. Ecco perché nel 2018 abbiamo aggiunto il pulsante di scelta rapida , che fornisce informazioni sulle fonti di articoli nel feed delle notizie. Oggi stiamo iniziando a implementare a livello globale una schermata di notifica che farà sapere alle persone quando gli articoli che stanno per condividere hanno più di 90 giorni.

Per garantire alle persone il contesto di cui hanno bisogno per prendere decisioni informate su cosa condividere su Facebook, verrà visualizzata la schermata di notifica quando le persone fanno clic sul pulsante di condivisione su articoli di età superiore a 90 giorni, ma consentiranno alle persone di continuare a condividere se decidono che un articolo è ancora rilevante.
Negli ultimi mesi, la nostra ricerca interna ha scoperto che la tempestività di un articolo è un importante pezzo di contesto che aiuta le persone a decidere cosa leggere, fidarsi e condividere. Gli editori di notizie, in particolare, hanno espresso preoccupazione per le storie più vecchie condivise sui social media come notizie attuali, che possono fraintendere lo stato degli eventi attuali. Alcuni editori di notizie hanno già preso provvedimenti per affrontare questo sui propri siti Web etichettando in modo evidente articoli più vecchi per impedire che le notizie obsolete vengano utilizzate in modo fuorviante.


Nei prossimi mesi testeremo anche altri usi delle schermate di notifica. Per i post con collegamenti che menzionano COVID-19, stiamo esplorando utilizzando una schermata di notifica simile che fornisce informazioni sulla fonte del collegamento e indirizza le persone al Centro informazioni COVID-19 per informazioni sanitarie autorevoli. Fornendo più contesto, il nostro obiettivo è rendere più semplice per le persone identificare i contenuti che sono tempestivi, affidabili e di maggior valore per loro.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio