Top Nav

Accordo Mercedes e Nvidia per auto a guida autonoma

giu 24, 2020

Il nuovo Sistema basato su AI sarà sui primi veicoli dal 2024.

Accordo Mercedes e Nvidia per auto a guida autonoma
Mercedes-Benz e Nvidia Corporation hanno siglato un accordo che prevede la messa in commercio di auto a guida autonoma a partire dal 2024.

La nuova architettura definita dal software sarà costruita sulla piattaforma NVIDIA DRIVE e sarà di serie nella flotta di prossima generazione di Mercedes-Benz, consentendo funzionalità di guida automatizzate all'avanguardia. Una caratteristica principale sarà la capacità di automatizzare la guida di rotte regolari da un indirizzo all'altro. Inoltre, ci saranno numerose future applicazioni di sicurezza e convenienza. I clienti saranno in grado di acquistare e aggiungere funzionalità, applicazioni software e servizi di abbonamento attraverso aggiornamenti software via etere durante la vita dell'auto.

Mercedes-Benz, partner NVIDIA per la costruzione dei veicoli più avanzati al mondo, definiti dal software

La casa automobilistica responsabile della prima vettura al mondo è ora la prima a consegnare veicoli definiti dal software in tutta la sua flotta, con tecnologia NVIDIA.

In un evento mediatico trasmesso in streaming live da Stoccarda e dalla Silicon Valley, il CEO di Mercedes-Benz Ola Källenius e il fondatore e CEO di NVIDIA Jensen Huang hanno annunciato che la casa automobilistica lancerà veicoli intelligenti definiti dal software utilizzando la tecnologia NVIDIA end-to-end.

"Questa è la più grande partnership del suo genere nel settore dei trasporti", ha detto Huang. "Stiamo aprendo la strada su diversi fronti, dalla tecnologia ai modelli di business, e non riesco a immaginare un'azienda migliore con cui fare questo rispetto a Mercedes-Benz."

A partire dal 2024, tutti i veicoli Mercedes-Benz di prossima generazione includeranno questa architettura di elaborazione definita dal software, unica nel suo genere, che include i computer, i software di sistema e le applicazioni più potenti per i consumatori, segnando il punto di svolta dei veicoli tradizionali che stanno diventando alti ad alte prestazioni, dispositivi informatici aggiornabili.

Accordo Mercedes e Nvidia per auto a guida autonoma

Questi veicoli rivoluzionari sono abilitati da NVIDIA DRIVE AGX Orin , con più motori di elaborazione per calcolo e AI ad alte prestazioni, efficienza energetica e dotati di sensori surround. Le caratteristiche principali saranno la capacità di guidare percorsi regolari da un indirizzo all'altro in modo autonomo e un parcheggio automatizzato di livello 4, oltre a innumerevoli applicazioni di sicurezza e convenienza. Queste capacità continueranno ad essere migliori, man mano che la tecnologia AI avanza alla velocità della luce.

"In nessun momento della storia è stata messa così tanta potenza di calcolo in un'auto", ha detto Huang.

"Questo campo ha così tante opportunità che renderà la guida molto più sicura sulla strada per una guida completamente autonoma", ha affermato Källenius. "Utilizzando un'architettura di NVIDIA che rende possibile l'aggiornamento attraverso la vita del veicolo, ci saranno infinite possibilità."

La centralizzazione e l'unificazione dell'elaborazione nell'automobile semplificherà l'integrazione e l'aggiornamento delle funzionalità software avanzate man mano che vengono sviluppate. Proprio come un telefono cellulare, che riceve periodicamente aggiornamenti software, questi veicoli definiti dal software saranno in grado di fare lo stesso.

Con gli aggiornamenti over-the-air, i veicoli possono ricevere costantemente le più recenti funzionalità di guida autonoma e di cockpit intelligente, aumentando il valore ed estendendo la gioia di proprietà ad ogni aggiornamento del software.

Huang ha dichiarato: “La definizione di un'auto cambierà per sempre. Il momento migliore della tua auto non sarà più nel punto vendita. La partnership Mercedes-Benz è il punto di partenza e dietro di essa ci sono migliaia di ingegneri. Sono il tuo software personale e il tuo laboratorio di ricerca, che rimarranno con te per tutta la vita dell'auto. Ciò rivoluzionerà il modo in cui le auto vengono vendute e godute."

Stato dell'arte a qualsiasi età
Le scoperte nell'IA e nell'informatica stanno aprendo le flotte future a nuove straordinarie funzionalità, trasformando fondamentalmente l'architettura del veicolo per la prima volta in decenni.

E questa trasformazione si sta verificando rapidamente. Oggi il mercato dell'hardware, del software e dei servizi di bordo dell'AI vale circa $ 5 miliardi. Estendendo queste capacità a una flotta di circa 100 milioni di veicoli, il mercato ha il potenziale per crescere fino a $ 700 miliardi.

Come tutti i moderni dispositivi informatici, questi veicoli intelligenti sono supportati da un ampio team di ingegneri di intelligenza artificiale e software, dedicati a migliorare le prestazioni e le capacità della vettura man mano che la tecnologia avanza.

Questa architettura definita dal software sta inoltre aprendo nuovi modelli di business per le case automobilistiche. Mercedes-Benz può aggiungere capacità e servizi via etere in qualsiasi momento per tutta la vita non solo di un cliente, ma attraverso i clienti per tutta la vita dell'auto.

"I clienti Mercedes-Benz che amano Mercedes-Benz avranno un nuovo modo di godersi la propria auto", ha affermato Huang. "Questo è un livello di scala che non è mai stato raggiunto prima."

Un'architettura ampliata
La prossima generazione di innovazione automobilistica di Mercedes sarà sviluppata con l'IA da un capo all'altro.

Questo sviluppo inizia nel data center. Entrambe le società lavoreranno insieme per convalidare nuove esperienze di guida autonome intelligenti utilizzando le soluzioni NVIDIA DRIVE Infrastructure .

DRIVE Infrastructure comprende l'hardware, il software e i flussi di lavoro del data center completi necessari per sviluppare e validare la tecnologia di guida autonoma, dalla raccolta dei dati grezzi alla validazione. Fornisce gli elementi costitutivi richiesti per lo sviluppo e la formazione DNN, oltre a convalida, riproduzione e test necessari nella simulazione per consentire un'esperienza di guida autonoma e sicura.

Lo stack completo di software DRIVE di NVIDIA (inclusi DriveWorks, Perception, Mapping e Planning) verrà eseguito sulla nuova architettura di elaborazione centralizzata di Mercedes-Benz utilizzando la piattaforma NVIDIA DRIVE AGX Orin. Questa piattaforma di calcolo AI di nuova generazione offre 200 trilioni di operazioni al secondo (TOPS) per l'intera gamma Mercedes-Benz, dal livello base a quello di fascia alta.

Sviluppando una flotta architettonicamente coerente e programmabile, Mercedes-Benz ridefinirà nuovamente ciò che deve essere una società di mobilità, alimentando una base installata crescente per offrire applicazioni aggiornabili software e servizi di abbonamento per l'intera vita della sua prossima flotta.
Fonte: Nvidia
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio