Top Nav

Google Foto si rinnova completamente e integra le mappe

giu 25, 2020

Nuova icona e molto altro.

Google Foto si rinnova completamente e integra le mappe
Google annuncia oggi una totale riprogettazione per Google Foto, in distribuzione per tutti dalla prossima settimana. Tutti i dettagli a seguire.

di David Lieb - Product Director, Google Photos

Cinque anni fa, abbiamo notato che le persone stavano lottando per gestire le proprie foto e video: non c'era un posto dove tenerli tutti, lo spazio di archiviazione era disorganizzato ed era difficile trovare foto specifiche. Abbiamo progettato Google Foto per risolvere questi problemi e da allora oltre un miliardo di persone usa l'app ogni mese. Negli ultimi anni abbiamo anche visto che le persone usano Google Foto quando si sentono nostalgiche e vogliono ricordare. Google Foto è diventato più di una semplice app per gestire le tue foto, è diventata la casa dei ricordi della tua vita.
Ed è per questo che oggi lanciamo una Google Foto riprogettata, focalizzata sui tuoi ricordi, per aiutarti a trovare e rivivere i tuoi momenti più preziosi.

Una nuova esperienza semplificata

Nella riprogettata Google Foto, diamo maggiore risalto alle tue foto e ai tuoi video e portiamo la ricerca in primo piano con una nuova struttura a tre schede:

E726_PhotosGIFs_Overall_v05_nl.gif
Foto: come sempre, la scheda principale contiene tutte le tue foto e i tuoi video, ma ora vedrai miniature più grandi, video con riproduzione automatica e meno spazio bianco tra le foto. In cima noterai anche un carosello di ricordi più grande (ne parleremo più avanti tra poco).

Ricerca: man mano che le librerie di foto sono diventate più grandi, la ricerca è diventata sempre più importante. Quindi stiamo mettendo la ricerca in primo piano per consentirti di accedere rapidamente alle persone, ai luoghi e alle cose più importanti per te. Troverai anche una nuova visualizzazione interattiva della mappa; ne parleremo un po 'di più.

Libreria: la scheda della libreria contiene le destinazioni più importanti nella libreria di foto, come Album, Preferiti, Cestino, Archivio e altro. E se ti trovi negli Stati Uniti, nell'UE o in Canada, vedrai anche il nostro negozio di stampa, dove puoi acquistare prodotti stampati con le tue foto.

E puoi sempre accedere ai tuoi contenuti condivisi toccando il pulsante "conversazione" nell'angolo in alto a sinistra.

Una vista della mappa (finalmente!) 

Come parte della nuova scheda di ricerca, vedrai una visualizzazione interattiva della mappa delle tue foto e dei tuoi video, che è stata una delle nostre funzionalità più richieste da quando abbiamo lanciato Google Foto. Puoi pizzicare e ingrandire il mondo per esplorare le foto dei tuoi viaggi, vedere dove hai scattato più foto nella tua città o trovare quella foto da qualche parte durante il tuo viaggio in tutto il paese. Se attivi la posizione dalla fotocamera del dispositivo, dalla Cronologia delle posizioni o aggiungi manualmente posizioni, tali foto sono sempre state organizzate e ricercabili per luogo in Google Foto. La distribuzione di oggi verrà mostrata anche nella visualizzazione della mappa. Se desideri apportare modifiche, hai il controllo per apportare modifiche o disattivare la Cronologia delle posizioni e l'autorizzazione per la posizione della videocamera.

Cerca tab_Map_View.gif

Rivivi i momenti che contano con i ricordi

Lo scorso autunno, abbiamo introdotto Memories per aiutarti a rivisitare i tuoi ricordi più importanti degli anni passati. È diventata una delle nostre funzioni più amate, con oltre 120 milioni di persone che visualizzano i ricordi ogni mese. Oggi stiamo aggiungendo più tipi di ricordi, come le migliori foto di te e dei tuoi amici e parenti più cari negli anni, viaggi e anche solo i momenti salienti della scorsa settimana.

E726_PhotosGIFs_Memories_v05_pb.gif
Abbiamo anche spostato le nostre creazioni automatiche - come film, collage, animazioni, foto stilizzate e altro - dalla scheda "Per te" (che ora non c'è più) e in Memorie. E sappiamo che non vale la pena rivisitare tutti i ricordi, quindi sarai in grado di nascondere persone o periodi di tempo specifici e avrai la possibilità di controllare quali tipi di ricordi ricevi.

La nostra icona ottiene un aggiornamento

old_to_new_logo_transform.gif
Inizialmente abbiamo progettato l'icona di Google Foto dopo una girandola, come un cenno all'infanzia e alla nostalgia. Oggi stiamo aggiornando e semplificando l'icona, mantenendo la familiare forma a girandola per ricordarti i ricordi del passato.
Fonte: Google
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio