Top Nav

Tutto in Gmail | Google integra Chat, Meet, Rooms e Docs

lug 16, 2020

La nuova casa per il lavoro a distanza.

Tutto in Gmail | Google integra Chat, Meet, Rooms e Docs
Dopo l'integrazione di Meet, effettiva già dallo scorso mese di maggio, Google annuncia un rinnovamento ancor più corposo di Gmail e Gsuite, con l'integrazione di altri servizi e nuove funzionalità in arrivo per tutti gli account.

di Javier Soltero - Vice President & GM, G Suite
Riunioni virtuali, collaborazione remota, orari flessibili: sta diventando chiaro che questi nuovi modi di lavorare sono qui per restare. Nelle mie conversazioni con clienti e leader aziendali sin dall'inizio di COVID-19, ho visto la trasformazione del posto di lavoro passare da un obiettivo a lungo termine quasi teorico a una priorità urgente. I datori di lavoro e i lavoratori desiderano modi più flessibili di lavorare, e realizzare ciò richiede la giusta tecnologia.

Ma la flessibilità non è l'unica cosa che i lavoratori vogliono. Il lavoro a distanza ha aumentato in modo significativo le richieste che stiamo ricevendo da molte direzioni, sia nella nostra vita professionale che personale. Le persone ci dicono di sentirsi sovraccariche di troppe informazioni e troppe attività attraverso troppi strumenti diversi. Invece di imparare un altro strumento, abbiamo bisogno degli strumenti che già utilizziamo per essere ancora più utili e lavorare insieme, in modo integrato e intuitivo.

Ecco perché oggi stiamo introducendo una casa migliore per il lavoro. G Suite ora riunisce in modo intelligente le persone, i contenuti e le attività necessarie per sfruttare al meglio il tuo tempo. Stiamo integrando strumenti di base come video, chat, e-mail, file e attività e li stiamo migliorando insieme, in modo da poter rimanere più facilmente al corrente, ovunque.


Clienti come Colgate-Palmolive e ATB Financial, che hanno visto in anteprima la nuova esperienza di prodotto, ci stanno dando ottimi feedback su questo spazio di lavoro integrato. Gene Molloy, VP IT End User Technology di Iron Mountain, ha affermato che "riunisce perfettamente il meglio di G Suite per renderci più efficienti con meno cambi di contesto, permettendoci di concentrarci sull'attività da svolgere con meno distrazioni".

Riunire le cose

Quando abbiamo esaminato i modi per approfondire l'integrazione tra e-mail, chat e video, tre pilastri fondamentali della comunicazione, siamo partiti da dove la maggior parte di noi inizia la nostra giornata lavorativa: la nostra casella di posta. Per partecipare facilmente alle videoconferenze direttamente dalla tua casella di posta , abbiamo introdotto Meet in Gmail sul Web, Android e iOS e reso gratuito per tutti . E il mese scorso , abbiamo portato Google Chat in Gmail sul Web per aiutarti a comunicare in modo più fluido, senza interrompere le schede. Presto, Chat si unirà a Gmail su Android e iOS, rendendo ancora più semplice fare di più da un unico posto, ovunque tu sia.


Stiamo anche migliorando le funzionalità di collaborazione nelle chat room aggiungendo file e attività condivisi, rendendo le room una soluzione ancora migliore per progetti a lungo termine. Con un rapido accesso alla chat condivisa, documenti importanti e cose da fare in un unico posto, è più facile per tutti i membri di un gruppo rimanere nella stessa pagina. Inoltre, Chat ti consente di creare stanze che includono persone esterne alla tua azienda, come appaltatori o consulenti, in modo che il tuo gruppo possa essere non solo interfunzionale ma anche interorganizzativo.

2 chat room.gif
Per rendere le stanze ancora più utili, le abbiamo infuse con la collaborazione in tempo reale aggiungendo la possibilità di aprire e modificare congiuntamente un documento con il tuo team senza uscire da Gmail. Ciò semplifica la collaborazione diretta all'interno del contesto in cui stai svolgendo il tuo lavoro nel momento, quindi, ad esempio, puoi chattare sulle modifiche che stai apportando a un documento in tempo reale o assegnare un nuovo compito (o contrassegnare uno completo!), senza passare da una schermata all'altra.

3 documenti side-by-side.jpg
Questo nuovo spazio di lavoro integrato consente inoltre di accedere facilmente alle tue app di terze parti preferite, tra cui DocuSign, Salesforce e Trello, in modo da poter ricevere aggiornamenti e agire in qualsiasi tipo di conversazione, tramite Gmail, Chat e stanze.

4 workspace integrato.gif

Migliorare le cose insieme

Una cosa che abbiamo sentito più e più volte dai nostri utenti è come il passaggio tra le app interrompe il loro flusso e la loro attenzione. Ecco perché in questa nuova esperienza integrata, abbiamo riflettuto su come aiutarti a lavorare in modo più fluido.

Alcuni esempi: puoi unirti rapidamente a una videochiamata da una chat, inoltrare un messaggio di chat alla posta in arrivo, creare un'attività da un messaggio di chat: tutto si connette in un modo che semplifica la gestione del flusso di lavoro e fare di più.

5 video chat.jpg
Successivamente, poiché trovare rapidamente ciò di cui hai bisogno è fondamentale per la produttività, abbiamo anche ampliato la potente capacità di ricerca di Gmail per includere la chat, quindi è più facile trovare tutto in un unico posto.

Mail Search.gif
Infine, stiamo introducendo diversi strumenti per aiutarti a stabilire le priorità e rimanere concentrato. Tu puoi ora:

  • Appunta stanze importanti in modo che siano più facili da trovare e accedere
  • Imposta la tua disponibilità su "Non disturbare"
  • Proteggi meglio il tuo tempo con avvisi di stato come "Fuori sede" 
Se desideri provare tu stesso questo nuovo spazio di lavoro integrato, puoi registrarti qui. Espanderemo la disponibilità a più clienti nelle prossime settimane e riceverai una notifica quando sarà pronto da provare.

Maggiore sicurezza per Meet e Chat

Perché i modelli di lavoro flessibili abbiano successo, le organizzazioni devono continuare a mantenere la sicurezza e la conformità per i propri utenti e dati. Oltre 6 milioni di aziende si affidano e si affidano a G Suite per proteggere i loro dati più sensibili. Oggi annunciamo anche diverse nuove funzionalità di sicurezza per Meet e Chat.

Nelle prossime settimane implementeremo nuove funzionalità di sicurezza per Google Meet che offriranno agli host un controllo ancora maggiore sulle riunioni, ad esempio chi può partecipare o collaborare al loro interno. A partire dai clienti consumer e G Suite for Education, queste funzionalità includeranno:

  • Comandi per bussare: una volta espulso un partecipante, non sarà più in grado di tentare di unirsi nuovamente alla stessa riunione bussando, a meno che l'ospitante non lo inviti nuovamente.
  • Blocco di sicurezza: gli host possono ora decidere quali partecipanti possono chattare o presentare alla riunione.
Inoltre, estenderemo le potenti protezioni anti-phishing sviluppate in Gmail su Google Chat. Ad esempio, se un utente fa clic su un collegamento in Chat, verrà scansionato in tempo reale e contrassegnato se viene trovato contenuto dannoso. Resta sintonizzato per maggiori dettagli sulle nostre nuove funzionalità di sicurezza.

6 security.jpg avanzato

Di più in arrivo

La comunicazione e la collaborazione riguardano il collegamento delle persone e siamo sempre alla ricerca di modi per integrare meglio i nostri prodotti per aiutare tutti a lavorare meglio insieme. Alcuni dei recenti miglioramenti che abbiamo implementato includono la possibilità di rispondere ai commenti dei documenti o agli elementi di azione direttamente dalla posta in arrivo sul dispositivo mobile , aiutandoti a connetterti e analizzare i dati all'interno dell'organizzazione con Fogli connessi e introducendo nuove funzionalità di collaborazione nelle nostre offerte hardware.
In futuro, vedrai il nostro spazio di lavoro integrato espandersi ulteriormente, con funzionalità come le videochiamate Picture-in-Picture direttamente in Gmail; l'integrazione di Google Meet nei nostri strumenti di contenuti come Documenti, Fogli e Presentazioni; e altro ancora Il nostro obiettivo è fornire una soluzione intelligente e senza soluzione di continuità che offra a tutti la possibilità di avere un impatto reale e la flessibilità di lavorare esattamente dove e come vogliono.

b02.jpg

In prospettiva, sono entusiasta di aiutare più aziende a passare al lavoro flessibile con G Suite. Ricordo ancora le mie prime settimane su Google: quanto sono stato sorpreso dal fatto che Smart Compose abbia completato senza fatica le mie frasi, anche quando sono passato dall'inglese allo spagnolo; o che le diapositive non solo consentivano, ma mi suggerivano di presentare direttamente dal mio telefono a una riunione (e ha funzionato!). Le funzionalità che una volta mi hanno sorpreso e deliziato sono diventate capacità di posta in gioco senza le quali non posso vivere. Il lavoro è più semplice, flessibile e produttivo di quanto avrei potuto immaginare. Ed è così che dovrebbe essere per tutti.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio