Top Nav

La testimonianza del CEO di Google alla Camera USA in merito all'antitrust

lug 29, 2020

Sundar Pichai alla sottocommissione giudiziaria.

La testimonianza del CEO di Google alla Camera USA in merito all'antitrust
Google, Amazon, Apple e Facebook vengono ascoltati alla Camera degli Stati Uniti sull'antitrust.

Ecco le parole di Sundar Pichai, CEO di Google e Alphabet.

Nota: oggi i CEO di Google, Apple, Amazon e Facebook stanno testimoniando davanti alla sottocommissione giudiziaria della Camera degli Stati Uniti in materia di antitrust, diritto commerciale e amministrativo. Leggi di seguito la testimonianza iniziale del nostro CEO Sundar Pichai, che descrive in che modo i prodotti gratuiti di Google sono utili per le persone e le piccole imprese e come la concorrenza ci ispira a innovare e creare prodotti migliori per tutti. 

Grazie, signor Presidente, Ranking Member Sensenbrenner e membri del sottocomitato. Prima di iniziare, so che questa audizione è stata ritardata a causa delle cerimonie per onorare la vita del tuo collega, il rappresentante John Lewis. Per il suo coraggio, questo mondo è un posto migliore. Ci mancherà molto. 

Al centro, una discussione sulla concorrenza è una discussione sulle opportunità. Questo non è mai stato così importante, poiché la pandemia globale pone due sfide alla nostra salute e alla nostra economia.  

Espandere l'accesso alle opportunità attraverso la tecnologia è personale per me. Non avevo molto accesso a un computer che cresceva in India. Quindi puoi immaginare il mio stupore quando sono arrivato negli Stati Uniti per la scuola di specializzazione e ho visto un intero laboratorio di computer da utilizzare quando volevo. 

L'accesso a Internet per la prima volta mi ha portato su un percorso per portare la tecnologia a quante più persone possibile. Mi ha ispirato a creare il primo browser di Google, Chrome. Sono orgoglioso che 11 anni dopo, così tante persone sperimentano il Web tramite Chrome gratuitamente.

Google è orgoglioso del numero di persone che scelgono i nostri prodotti; siamo persino più orgogliosi di ciò che fanno con loro ... dai 140 milioni di studenti e insegnanti che utilizzano G Suite for Education per rimanere in contatto durante la pandemia ... ai 5 milioni di americani che acquisiscono competenze digitali attraverso Crescere con Google ... a tutte le persone che si rivolgono a Google per chiedere aiuto, dalla ricerca del percorso più rapido verso l'apprendimento di come cucinare un nuovo piatto su YouTube. 

Il lavoro di Google non sarebbe possibile senza la lunga tradizione di innovazione americana e siamo orgogliosi di contribuire al suo futuro. Diamo lavoro a oltre 75.000 persone negli Stati Uniti in 26 stati. Il Progressive Policy Institute ha stimato che nel 2018 abbiamo investito più di $ 20 miliardi negli Stati Uniti, citandoci come il maggiore investitore di capitali in America quell'anno e uno dei primi cinque negli ultimi tre anni.

Un modo in cui contribuiamo è la creazione di prodotti utili. La ricerca ha scoperto che servizi gratuiti come Ricerca, Gmail, Mappe e Foto forniscono migliaia di dollari all'anno in valore per l'americano medio. Molte sono le piccole imprese che utilizzano i nostri strumenti digitali per crescere:

Stone Dimensions, un'azienda di pietra di proprietà familiare a Pewaukee, Wisconsin, utilizza Google My Business per attirare nuovi clienti. 

Gil's Appliances, un negozio di elettrodomestici a conduzione familiare a Bristol, nel Rhode Island, attribuisce a Google Analytics il merito di averli aiutati a raggiungere i clienti online durante la pandemia. Quasi un terzo dei proprietari di piccole imprese afferma che senza strumenti digitali avrebbero dovuto chiudere in tutto o in parte la propria attività durante COVID

Un altro modo in cui contribuiamo è quello di essere tra i maggiori investitori al mondo in ricerca e sviluppo. Alla fine del 2019, la nostra spesa in ricerca e sviluppo è aumentata di dieci volte in 10 anni, da $ 2,8 miliardi a $ 26 miliardi, e negli ultimi cinque anni abbiamo investito oltre $ 90 miliardi. I nostri ingegneri stanno aiutando l'America a rimanere un leader globale nelle tecnologie emergenti come l'intelligenza artificiale, le auto a guida autonoma e il calcolo quantistico. 

Proprio come la leadership tecnologica americana non è inevitabile, il continuo successo di Google non è garantito. Nuovi concorrenti emergono ogni giorno e oggi gli utenti hanno più accesso alle informazioni che mai. La concorrenza ci spinge a innovare e porta anche a prodotti migliori, prezzi più bassi e più scelte per tutti. Ad esempio, la concorrenza ha contribuito a ridurre i costi pubblicitari online del 40 percento nell'ultimo decennio, con risparmi passati ai consumatori. 

Le piattaforme aperte come Android supportano anche l'innovazione di altri. Usando Android, migliaia di operatori di telefonia mobile costruiscono e vendono i propri dispositivi, senza pagarci alcuna tassa di licenza. Ciò ha consentito a miliardi di consumatori di permettersi smartphone all'avanguardia, alcuni a meno di $ 50. Che si tratti di strumenti di costruzione per piccole imprese o piattaforme come Android, Google ha successo quando altri hanno successo. 
La concorrenza stabilisce anche standard più elevati per la privacy e la sicurezza. Ho sempre creduto che la privacy sia un diritto universale e Google si impegna a proteggere le tue informazioni, a trattarle in modo responsabile e a metterti sotto controllo, e da tempo sosteniamo la creazione di leggi federali sulla privacy globali.

Non ho mai dimenticato come l'accesso alla tecnologia e all'innovazione abbia cambiato il corso della mia vita. Google mira a creare prodotti che aumentino l'accesso alle opportunità per tutti, indipendentemente da dove vivi, da cosa credi o da quanti soldi guadagni.  

Ci impegniamo a farlo in modo responsabile, in collaborazione con i legislatori, per garantire a ogni americano l'accesso alle incredibili opportunità che la tecnologia crea.

Grazie.
Fonte: Google
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio