Top Nav

Tinder da il via alle videochiamate nei match

lug 8, 2020

Test partiti anche in Italia.

Tinder da il via alle videochiamate nei match
Avevamo riferito lo scorso maggio che entro l'estate Tinder avrebbe iniziato a sperimentare le videochiamate one-to-one nel suo servizio di incontri che vanta oltre 50 milioni di utenti attivi quotidianamente.

I test sono in fase di implementazione per la maggioranza degli utenti in paesi selezionati, dagli Stati Uniti all'Italia, passando per il Brasile ed altre nazioni del Sud America, ma anche in Austria, Francia, Spagna e Corea del Sud.

La crescente necessità di aggiornare app e servizi adeguandole alle misure di distanziamento sociale imposte dai governi delle diverse nazioni causa pandemia da nuovo Coronavirus ha spinto Matchgroup, la società che sta dietro Tinder e altre decine di app con servizi simili, a dare un'opzione in più agli utenti, prima di decidere se incontrare realmente una persona affine.

Tinder da il via alle videochiamate nei match
Gli appuntamenti virtuali tramite video-chat possono essere concordati dai due iscritti cliccando sulla nuova icona Video presente nell'area di Chat, accessibile dopo un match. La nuova opzione viene abilitata solamente quando entrambi gli interessati sono in linea ed accedono alla chat.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio