Top Nav

Finalmente disponibile il rinnovato menu Start di Windows 10

lug 1, 2020

Live Tile a tema con sfondo uniforme e parzialmente trasparente.

Finalmente disponibile il rinnovato menu Start di Windows 10
Dopo innumerevoli render, anticipazioni, trapelazioni e qualche indizio recentissimo, Microsoft rende finalmente disponibile il rinnovato menu Start di Windows 10. Per ottenerlo e provarlo sui vostri dispositivi, scaricate ed installate la nuova Build 20161 disponibile nel rinnovato Dev Channel del Programma Insider. Oltre al nuovo menu Start, il nuovo rilascio per gli Insider contiene altre aggiunte e modifiche interessanti al Sistema operativo per desktop e tablet. Tutto descritto di seguito.

Piastrelle a tema in Start

Stiamo aggiornando il menu Start con un design più snello che rimuove le piastre posteriori a tinta unita dietro i loghi nell'elenco delle app e applica uno sfondo uniforme e parzialmente trasparente alle piastrelle. Questo design crea un bellissimo palcoscenico per le tue app, in particolare le icone di Fluent Design per Office e Microsoft Edge, nonché le icone ridisegnate per le app integrate come Calcolatrice, Posta e Calendario che abbiamo iniziato a lanciare all'inizio di quest'anno.

Questo raffinato design Start è perfetto sia per il tema scuro che per quello chiaro, ma se stai cercando un tocco di colore, prima assicurati di attivare il tema scuro di Windows e quindi attiva "Mostra il colore dell'accento sulle seguenti superfici" per "Avvia, barra delle applicazioni e centro operativo "in Impostazioni> Personalizzazione> Colore per applicare in modo elegante il tuo accento al riquadro Start e ai riquadri.

Menu Start di Windows 10 in tema scuro.
Menu Start di Windows 10 in tema chiaro.
Menu Start di Windows 10 in tema colorato.

Vuoi lo straordinario sfondo del desktop mostrato nello screenshot qui sopra? Scarica il nostro tema "Pride 2020 Flags" dal Microsoft Store!

ALT + TAB tra app e siti

Sei un multitasker? Abbiamo notizie interessanti per te! A partire dalla build di oggi, tutte le schede aperte in Microsoft Edge inizieranno ad apparire in Alt + TAB, non solo in quella attiva in ciascuna finestra del browser. Stiamo apportando questo cambiamento in modo da poter tornare rapidamente a tutto ciò che stavi facendo, ovunque lo stavi facendo.

Tutte le schede aperte in Microsoft Edge inizieranno ad apparire in Alt + TAB!

Se preferisci un numero inferiore di schede o la classica esperienza Alt + TAB, abbiamo aggiunto alcune impostazioni per te in Impostazioni > Sistema > Multitasking. Puoi configurare Alt + Tab per mostrare solo le ultime tre o cinque schede o scegliere di disattivare completamente questa funzione.

Questa funzionalità è attualmente disponibile per un sottoinsieme di Insiders oggi nel Canale Dev e richiede una build Canary o Dev di Microsoft Edge (versione 83.0.475.0 o successiva).

Questo è solo l'inizio dei miglioramenti della produttività in arrivo su Microsoft Edge: rimanete sintonizzati!

Una barra delle applicazioni più personalizzata per i nuovi utenti

Vogliamo aiutare i clienti a ottenere il massimo dai loro PC sin dal primo giorno, e questo inizia con un'esperienza più pulita, più personalizzata e pronta per darti il ​​contenuto che desideri e meno ingombro. Questo ci fornisce un'infrastruttura flessibile basata su cloud per testare la ricezione da parte dei clienti del contenuto predefinito della barra delle applicazioni e personalizzare questi layout in base al segnale dell'utente e del dispositivo.

Valuteremo le prestazioni delle singole proprietà predefinite, monitorando i dati diagnostici e il feedback degli utenti per valutare la ricezione di un pubblico. Utilizzando queste informazioni, perfezioneremo i layout predefiniti per ridurre al minimo l'ingombro e le percezioni del bloatware.

Questa esperienza è limitata alla creazione di un nuovo account o ai primi scenari di accesso. Non useremo la barra delle applicazioni programmabile per modificare il layout della barra delle applicazioni su account esistenti.
Barre dei task predefinite su misura per diversi utenti.

Miglioramento dell'esperienza di notifica

Stiamo apportando alcune modifiche per migliorare l'esperienza di notifica in Windows 10.

Innanzitutto, scopri da dove proviene il tuo brindisi controllando il logo dell'app in alto. Fatto con la notifica? Seleziona la X nell'angolo in alto a destra per eliminare rapidamente e andare avanti con la tua vita.

Brindisi di notifica con il logo dell'app in alto e X nell'angolo in alto a destra per chiudere rapidamente.

In secondo luogo, stiamo disattivando la notifica Focus Assist e il toast di riepilogo per impostazione predefinita, quindi non faremo più sapere agli utenti che Focus Assist è stato attivato tramite una regola automatica tramite una notifica. Questo può essere ripristinato al comportamento precedente tramite Impostazioni.

Rendere le impostazioni ancora migliori

Stiamo continuando a lavorare per portare avanti le funzionalità dal Pannello di controllo alle Impostazioni. Come parte di questo impegno in corso, stiamo migrando le informazioni trovate nella pagina Sistema del Pannello di controllo nella pagina Informazioni su in Impostazioni> Sistema> Informazioni su . I collegamenti che aprirebbero la pagina Sistema nel Pannello di controllo ora indirizzano verso Informazioni nelle Impostazioni. Stiamo anche apportando nuovi miglioramenti come la copia delle informazioni del tuo dispositivo e la semplificazione delle informazioni di sicurezza mostrate. E non preoccuparti: se stai cercando controlli più avanzati che risiedessero nella pagina Sistema nel Pannello di controllo, puoi ancora raggiungerli dalla moderna pagina Informazioni se ne hai bisogno!

Le informazioni sul dispositivo sono ora copiabili e le informazioni sulla sicurezza sono semplificate in Impostazioni> Sistema> Informazioni su.

Ci saranno altri miglioramenti in arrivo che avvicineranno ulteriormente le Impostazioni al Pannello di controllo. Se fai affidamento su impostazioni che esistono oggi solo nel Pannello di controllo, invia un feedback e facci sapere quali sono queste impostazioni.

Miglioramento dell'esperienza tablet per i dispositivi 2 in 1

In precedenza, quando si staccava la tastiera su un dispositivo 2 in 1, appariva un brindisi di notifica che chiedeva se si desidera passare alla modalità tablet. Se si seleziona Sì, si passa alla modalità tablet. Se scegli di no, ti darebbe la nuova esperienza postura tablet introdotta nell'aggiornamento di maggio 2020 (o semplicemente il desktop nelle versioni precedenti di Windows 10). Stiamo aggiornando ulteriormente questa esperienza modificando l'impostazione predefinita, in modo che questo toast di notifica non appaia più e invece ti cambierà direttamente nella nuova esperienza del tablet, con alcuni miglioramenti per il tocco. Puoi modificare questa impostazione andando su Impostazioni> Sistema> Tablet. Alcuni utenti potrebbero aver già visto questa modifica sui dispositivi Surface.
E per ovviare alla confusione con alcuni utenti che rimangono bloccati in modalità tablet su dispositivi non touch, stiamo rimuovendo l'azione rapida della modalità tablet su dispositivi non touch.

Inoltre, viene incorporata una nuova logica per consentire agli utenti di avviarsi nella modalità appropriata in base alla modalità in cui si trovavano l'ultima volta e se la tastiera è collegata o meno.

Altri aggiornamenti per gli Insider

La funzionalità della modalità grafica della calcolatrice di Windows è ora disponibile al pubblico

Siamo lieti di annunciare che la funzionalità della modalità grafica che abbiamo rilasciato agli Insider a gennaio è ora disponibile al pubblico! L'aggiunta del supporto per la rappresentazione grafica è stata una delle nostre principali richieste di funzionalità, quindi siamo entusiasti di offrire questa funzionalità ai nostri utenti. Le capacità grafiche sono anche essenziali per gli studenti che stanno iniziando a esplorare l'algebra lineare. Con questa funzione, speriamo di consentire agli studenti di apprendere la matematica migliorando la loro comprensione concettuale e gli atteggiamenti nei confronti della matematica.

Calcolatore di Windows che mostra più equazioni con variabili tracciate sul grafico mentre le variabili si aggiornano dal vivo.

Funzionalità chiave
  • Traccia una o più equazioni sul grafico. Inserisci più equazioni in modo da poter confrontare i grafici l'uno con l'altro e vedere le interazioni tra le linee.
  • Aggiungi equazioni con variabili. Se inserisci equazioni con variabili (ad es. Y = mx + b), sarai in grado di aggiornare il valore di tali variabili per vedere le modifiche dal vivo sul grafico.
  • Analizza il grafico. Traccia i grafici con il mouse o la tastiera e analizza le equazioni per aiutare a identificare le caratteristiche dei grafici chiave, come le intercettazioni x e y.
Calcolatore di Windows che mostra più equazioni in tema scuro.

Da quando abbiamo rilasciato la funzionalità in anteprima all'inizio di quest'anno, abbiamo apportato molti miglioramenti in base al tuo feedback nell'hub di feedback e su GitHub , come l'introduzione di un nuovo grafico a tema scuro e più opzioni di personalizzazione delle linee, aggiungendo la gestione degli errori per quando provi tracciare un'equazione che non è del tutto corretta e migliorare l'esperienza complessiva quando si traccia o si tracciano più equazioni contemporaneamente.

Grazie per il tuo feedback e per aver contribuito a rendere questa funzione migliore per tutti! È necessario disporre dell'aggiornamento di Windows 10 maggio 2020 e dell'ultima versione di Windows Calculator per accedere a questa funzione.

Aggiornamenti per gli sviluppatori

  • L' SDK di Windows è ora attivo ininterrottamente con Dev Channel. Ogni volta che un nuovo sistema operativo viene trasmesso al Dev Channel, verrà anche pilotato l'SDK corrispondente. Puoi sempre installare l'ultimo Insider SDK da aka.ms/InsiderSDK . I voli SDK verranno archiviati in Flight Hub insieme ai voli OS.

Correzioni

  • Abbiamo risolto un problema che causava la verifica degli errori degli addetti ai lavori durante la connessione e l'interazione con un controller Xbox.
  • Abbiamo risolto un problema che causava l'arresto anomalo di alcuni giochi e applicazioni all'avvio o l'installazione non riuscita.
  • Abbiamo risolto un problema per cui Microsoft Edge non navigava sui siti Web quando WDAG era abilitato negli ultimi 2 voli.
  • Abbiamo risolto un problema che aumentava il tempo di disconnessione nelle build recenti.
  • Abbiamo risolto un problema con l'IME Pinyin cinese in cui, dopo aver impostato l'orientamento della barra degli strumenti IME preferito, potresti non essere più in grado di cambiarlo dopo il riavvio del PC.
  • Abbiamo risolto un problema che causava la reimpostazione di questo PC per mostrare sempre l'errore "Si è verificato un problema durante il ripristino di questo PC" quando avviato da Impostazioni nelle ultime build.
  • Abbiamo risolto un problema per cui alcuni dispositivi Bluetooth non mostravano più il livello della batteria in Impostazioni nelle ultime build.
  • Abbiamo risolto un problema in cui le Impostazioni si arrestavano in modo anomalo se si accedeva a Impostazioni> Privacy> Microfono mentre un'app win32 registrava audio.
  • Abbiamo risolto un problema per cui se le Impostazioni audio mostravano "nessun dispositivo di input trovato" nel menu a discesa di input e hai fatto clic su di esso, le Impostazioni si arrestavano in modo anomalo.
  • Abbiamo risolto un problema per cui quando si aggiungeva una stampante, la finestra di dialogo poteva bloccarsi se si passava alla finestra di dialogo "Aggiungi un driver della stampante" nelle build recenti.
  • Abbiamo risolto un problema relativo alla grafica che causava alcuni utenti che presentavano verifiche di bug.

Problemi noti

  • Stiamo lavorando a una soluzione per un problema che causa l'arresto anomalo di alcuni sistemi con un controllo errori HYPERVISOR_ERROR.
  • Stiamo esaminando i rapporti sul processo di aggiornamento in sospeso per lunghi periodi di tempo quando si tenta di installare una nuova build.
  • Siamo a conoscenza di un problema a causa del quale Blocco note potrebbe non riaprire i file salvati automaticamente durante il riavvio del PC (se tale opzione è abilitata in Impostazioni). I documenti possono essere recuperati da% localappdata% \ Notepad. Stiamo esaminando i rapporti sullo schermo che diventa più scuro dopo l'aggiornamento alla build precedente.
  • Siamo a conoscenza di un problema in cui Task Manager riporta l'utilizzo della CPU a 0,00 GHz nella scheda Prestazioni.
  • Stiamo esaminando i rapporti secondo cui quando si preme spazio mentre si utilizza l'IME coreano in alcune app, l'ultimo carattere viene eliminato.
  • Stiamo lavorando per ottimizzare le animazioni dei riquadri in Avvia per evitare i lampi di colore.
  • Per gli addetti ai lavori con la nuova esperienza Alt + Tab sopra menzionata, si noti che l'impostazione in Impostazioni > Sistema > Multitasking per impostare Alt + Tab su "Apri solo finestre" al momento non funziona.
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio