Outlook.com mostra il banner per la Cookie Law




Microsoft adegua il suo servizio Web di posta elettronica alla normativa europea sulla privacy, introducendo il banner per gestione e consenso ai cookie.

Outlook.com-banner-cookie
Il sito Web di Outlook mostra adesso il banner per informativa, gestione e consenso all'invio ed utilizzo dei cookie da parte di Microsoft nei browser degli utenti.

Con qualche stagione di ritardo, dunque, Microsoft si adegua alla direttiva europea che impone ai gestori di siti Web di informare chiaramente gli utenti della presenza di elementi traccianti nelle pagine visitate.

Il banner è di dimensioni generose, appare a centro pagina all'apertura di Outlook.com e, oltre a contenere l'informativa breve sull'utilizzo dei cookie, presenta i classici tasti per accedere all'informativa estesa (raggiungibile anche cliccando sulla voce Privacy, nelle impostazioni di Outlook), gestire i cookie e continuare sul sito (accettando l'utilizzo dei cookie stessi).
Il banner e il sistema adottato da Microsoft per rispettare la Cookie Law, oltre ad essere arrivato in ritardo (gli annunci su Outlook.com, ad esempio, ci sono da molto tempo), necessita di aggiustamenti non di secondo piano, che arriveranno (almeno si spera) in un secondo momento; non è possibile, infatti, una volta chiuso il banner (basta anche un click in uno spazio vuoto del sito), tornare successivamente alla gestione immediata dei cookie restando sul sito stesso, ma bisogna farlo, macchinosamente, agendo dalle impostazioni e recandosi nelle pagine preposte per info, settaggi e consenso esplicito.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License