Edge Insider adesso posiziona le PWA al livello superiore del menu Start




Microsoft considera sempre più importanti le PWA installate in Windows 10 tramite il nuovo browser spinto da Chromium.

Edge-insider-pwa-menu-start
Non è un mistero che Microsoft presti particolare attenzione allo sviluppo della tecnologia Progressive Web App, riservando ampio spazio nel nuovo browser Edge spinto dall'open source Chromium all'installazione e alla gestione diretta di PWA direttamente dal nuovo software per la navigazione internet.

Nel nostro video Hands-on sulle principali caratteristiche del nuovo Edge, abbiamo mostrato i passaggi per installare e gestire PWA nel browser Microsoft e abbiamo sottolineato, in diverse occasioni, le molte opportunità per utenti e sviluppatori che arriveranno in futuro offerte da Edge (la Pagina Esperimenti è zeppa di flag riguardanti le Progressive Web App).
Le ultime versioni di Edge Insider, sia nel canale di distribuzione Dev che in Canary, contengono una modifica, rispetto alle prime release, che posiziona le PWA installate dal browser al livello superiore della lista di tutte le app nel menu Start di Windows 10 e non più in una cartella specifica. In questa maniera, è possibile individuare rapidamente e con immediatezza la PWA 'da browser' specifica.
Tutto più chiaro nell'immagine contenuta nel Tweet seguente:
Le PWA di Edge adesso non sono più tutte raccolte sotto la lettera E e la voce Edge Apps, ma posizionate nel posto corrispondente alla loro iniziale ed in ordine alfabetico generale nella lista di tutte le app del menu Start, al pari degli altri programmi singoli.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License