Top Nav

Il Mobile World Congress 2021 si farà d'estate

set 23, 2020

Appuntamento a Barcellona dal 28 giugno al 1 luglio.

Il Mobile World Congress 2021 si farà d'estate

Quello del 2020 è stato il primo di una lunga serie di eventi hi-tech a saltare causa pandemia da nuovo Coronavirus, con i diversi brand, che già avevano preparato show e prenotato padiglioni e spazi espositivi, a vedersi costretti in tutta fretta ad organizzare alternative da trasmettere solo in streaming e a porte chiuse per la presentazione dei nuovi device ed accessori mobile arrivati nei mesi scorsi sul mercato internazionale.

In 8 mesi, la situazione non è molto migliorata e l'emergenza sanitaria è tutt'ora in atto a livello globale, con la Spagna che è ancora fra le nazioni più colpite dalla diffusione del virus, e i vertici di GSMA hanno deciso che la prossima fiera, ritenuta ancora la più importante dell'anno per il settore mobile, si farà d'estate. Scambio di date con la manifestazione minore organizzata sempre da GSMA in oriente, a Shanghai, che ospiterà il suo Mobile World Congress dal 23 al 25 febbraio. In Catalogna, invece, l'evento principale, al momento, è fissato per i giorni che vanno dal 28 giugno al 1° luglio 2020.

Hanno già assicurato la loro presenza i marchi che storicamente hanno sempre partecipato alla fiera. Fra gli altri: Microsoft, Samsung, Huawei, Qualcomm, Lenovo, HMD Global, LG, HP, ZTE, Ericsson, Oppo.

L'organizzazione garantirà, tuttavia, ampia copertura di appuntamenti online trasmessi in diretta streaming da Barcellona, al fine di assicurare una diffusione totale dei contenuti del prossimo evento, anche con una probabile presenza ridotta di pubblico sul posto.

Sperando vivamente che l'emergenza Coronavirus sia cessata un po' ovunque almeno per l'inizio della prossima estate, prepariamoci a vivere il primo Mobile World Congress ad alte temperature.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio