Top Nav

Contro la diffusione delle fake news, Facebook limita l'inoltro su Messenger

set 3, 2020

Non più di 5 per ogni contenuto.

Contro la diffusione delle Fake News, Facebook limita l'inoltro su Messenger
Facebook ha adottato più di una misura negli ultimi mesi per combattere la diffusione delle fake news nei suoi servizi, social e di messaggistica. Adesso, gli utilizzatori di Messenger vedranno limitate le possibilità di inoltro di una notizia verso i propri contatti. I dettagli:

Come parte dei nostri continui sforzi per fornire alle persone un'esperienza di messaggistica più sicura e privata, oggi stiamo introducendo un limite di inoltro su Messenger, in modo che i messaggi possano essere inoltrati solo a cinque persone o gruppi alla volta. Limitare l'inoltro è un modo efficace per rallentare la diffusione di disinformazione virale e contenuti dannosi che possono potenzialmente causare danni nel mondo reale.


Riteniamo che il controllo della diffusione della disinformazione sia fondamentale poiché la pandemia globale di COVID-19 continua e ci dirigiamo verso importanti elezioni negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda e in altri paesi. Abbiamo adottato misure per fornire alle persone maggiore trasparenza e informazioni accurate. Il nostro hub comunitario per il Coronavirus (COVID-19) offre alle persone l'accesso a informazioni e risorse aggiornate progettate per aiutarle a rimanere al sicuro.

E il nostro Centro informazioni sul voto e le notifiche di registrazione degli elettori assicurano che le persone sappiano come registrarsi per votare e le incoraggiano a far sentire la propria voce. Stiamo introducendo un limite di inoltro su Messenger per aiutare a frenare gli sforzi di coloro che cercano di causare il caos, seminare incertezza o minare inavvertitamente informazioni accurate.
Vogliamo che Messenger sia una piattaforma sicura e affidabile per connettersi con amici e familiari. All'inizio di quest'anno abbiamo introdotto funzionalità come notifiche di sicurezza, autenticazione a due fattori e modi più semplici per bloccare e segnalare messaggi indesiderati. Questa nuova funzionalità fornisce un ulteriore livello di protezione limitando la diffusione di disinformazione virale o contenuti dannosi e riteniamo che aiuterà a mantenere le persone online più sicure.
Fonte: Facebook
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio