Top Nav

La tastiera Google su Android si rinnova e cambia look

set 18, 2020

Più bella, moderna ed in linea con le ultime scelte stilistiche di BigG.

La tastiera Google su Android si rinnova e cambia look

Google sta lavorando da mesi ad un'importante restyling di Gboard su Android, con le novità già trapelate con spacchettamenti di file APK e adesso in distribuzione già su un numero non ancora definito di utenti.

Le modifiche non sembra vengano rilasciate con un aggiornamento dell'app da Play Store né incluse preventivamente per i tester della versione Beta. Arriveranno gradualmente a tutti gli utenti via server (visibili all'improvviso fra un'apertura e l'altra dell'app).

La tastiera Google su Android si rinnova e cambia look

Il rinnovamento grafico è notevole ed interessa la totalità della UI. Le funzionalità restano le medesime.

Innanzitutto, viene sostituito il font dei caratteri. Si passa da Roboto a Product Sans, font creato e di proprietà Google, utilizzato su molteplici app e servizi del colosso californiano.

I tasti (se abilitati dalle Impostazioni) sono più chiari, sfumati ed in linea con i gradienti del Material Design. Più piacevoli alla vista, meno evidenti ed ingombranti.

I tasti Shift, Backspace, Selettore e Invio hanno un gradiente più scuro rispetto al resto.Il colore accento non è più presente.

La tastiera Google su Android si rinnova e cambia look
Vecchio (a sinistra) e nuovo design.

Anche il tema scuro della tastiera offre le stesse modifiche, con lo sfondo che adesso è totalmente nero, con i tasti grigio e grigio scuro.

La tastiera Google su Android si rinnova e cambia look

Come detto, il nuovo design della tastiera Google arriverà a tutti gli utenti Android entro le prossime settimane.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio