Top Nav

Google rende definitiva ed irreversibile la nuova interfaccia di Blogger

set 19, 2020

Non è più possibile ripristinare la vecchia versione Legacy tramite tasto dedicato (non più presente).

Google rende definitiva ed irreversibile la nuova interfaccia di Blogger

Dopo i mesi di test, preview e continui aggiornamenti, la nuova e moderna interfaccia di Blogger è adesso definitiva per tutti gli account, con l'impossibilità per tutti di ripristinare e tornare alla vecchia versione Legacy.

Il cambiamento irreversibile doveva essere effettivo da fine luglio 2020, ma le tante lamentele dei blogger della piattaforma Google per i diversi problemi riscontrati hanno fatto slittare di un ulteriore mese e mezzo il punto di non ritorno. 

Nel periodo trascorso dall'annuncio ufficiale (Qui i dettagli e tutte le novità estetiche e funzionali della nuova UI) ad oggi, molte sono state le modifiche e gli aggiustamenti al nuovo Blogger da parte del team di sviluppo, messi a punto grazie ai numerosi feedback degli utenti. 

Tuttavia, alcuni bug sembra siano ancora presenti. In particolare, molti blogger segnalano ancora difficoltà e impossibilità di gestire in maniera ottimale il caricamento e il posizionamento delle immagini nei post.

Problemi che nelle scorse settimane hanno costretto gli sviluppatori a sospendere momentaneamente il nuovo e moderno sistema di implementazione foto e video, ripristinando (parzialmente) il vecchio caricatore.

Inoltre, alcune aree del nuovo editor sembra non siano proprio funzionanti, come la sezione Tema > Personalizza, che non apre le diverse opzioni presenti per modificare elementi grafici del proprio Blog. Bisogna necessariamente agire dalla pagina in visualizzazione HTML e apportare eventuali modifiche desiderate con l'inserimento/modifica/rimozione manuale di porzioni di codici.

Francamente, trovo decisamente inspiegabile una situazione in cui problemi conosciuti da mesi non siano ancora stati risolti e, sopratutto, che nonostante ciò si sia tolta in maniera definitiva ed irreversibile la possibilità di continuare ad utilizzare, sino a reale e completa messa a punto della nuova interfaccia, la precedente struttura dell'editor. Vista l'accelerata, speriamo (ma ne siamo certi) in una altrettanto rapida tornata di aggiornamenti risolutivi nei prossimi giorni.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio