Twitter PWA per Windows 10 sostituisce Microsoft con Google per le traduzioni




Il team di sviluppo della Progressive Web App del Social Network di San Francisco sceglie Google Translate per le opzioni di traduzioni.

Twitter-PWA-Windows-10-traduci-Google
Twitter PWA per Windows 10 e Windows 10 Mobile ottiene una nuova e significativa modifica.
L'opzione Trauci il Tweet, aggiunta nei tweet espansi nel luglio del 2018, adesso utilizza il traduttore Google e non più Microsoft per mostrare i cinguettii nella lingua desiderata.
Cliccando su un tweet e scegliendo Traduci il tweet, appare la scritta Traduzione di Google, con tanto di logo, invece di Traduzione di Microsoft, com'era fino a ieri e com'è tutt'ora nella versione Web/browser (immagine seguente).

Traduci-Microsoft-Web
Sicuramente una mossa importante da parte di Twitter che va ad aggiungersi alla rimozione delle icone Microsoft nella composizione e pubblicazione dei Tweet contenenti al loro interno il nome dell'azienda di Redmond e della console Xbox, avvenuta qualche settimana fa.

Per gli utenti, sicuramente un miglioramento, visto che la AI di Google Translate è sicuramente un passo avanti, ancora, di quella di Microsoft (Bing) Translate.

La nuova modifica per le traduzioni del tweet in Twitter PWA per Windows 10 e Windows 10 Mobile è disponibile, ancora una volta, via server, senza bisogno di scaricare un nuovo aggiornamento da Microsoft Store. Si attende ancora (nota a margine) il nuovo Layout di menu e barra di navigazione, distribuito solamente ad un numero ristretto di utenti, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License