Microsoft annuncia Windows Defender Application Guard per Chrome e Firefox




Microsoft estende la protezione di Windows Defender Application Guard ai browser di Google e Mozilla.

Windows-defender-application-guard-HTNovo
Windows Defender Application Guard da oggi è disponibile come estensione per i browser Google Chrome e Mozilla Firefox.

Il contenitore di sicurezza che isola i contenuti aperti nel browser dal dispositivo ospitante, prerogativa sino a ieri di Microsoft Edge, da oggi è a disposizione anche degli utenti che utilizzano Chrome e/o Firefox.

Ad annunciarlo è la stessa Microsoft con il Changelog della nuova Build 18358 di Windows 10 19H1 nel circuito Insider, anello di distribuzione Veloce, vicino al rilascio pubblico con l'aggiornamento gratuito delle funzionalità in arrivo il mese prossimo, April 2019 Update.
Di seguito, tutti i dettagli.

Windows 10 19H1 - Build 18358 | Novità

Modifiche generali, miglioramenti e correzioni per PC

  • PER I GIOCATORI: Abbiamo affrontato un problema con la modalità di gioco che potrebbe compromettere lo streaming del gioco e la qualità della registrazione.
  • Ecco le ultime novità su come provare la nostra nuova tecnologia di gioco Windows:
    • Non hai ancora avuto la possibilità di ottenere il gioco State of Decay gratuitamente (per un tempo limitato)? Abbiamo aggiunto ancora più slot! Se lo hai provato in versioni precedenti o non ne hai ancora avuto la possibilità, queste istruzioni hanno tutto ciò che ti serve.
    • Hai già installato la versione di State of Decay di Insider? Oggi proveremo un altro aggiornamento. Per ottenerlo, avviare l'app Store, fare clic su [...] e quindi su "Download e aggiornamenti". Una volta installato, non dovresti notare alcuna differenza nel gioco - è solo un aggiornamento di prova - ma facci sapere se qualcosa non funziona!
  • Abbiamo risolto un problema che poteva causare l'annullamento delle miniature in Alt + Tab.
  • Abbiamo risolto un problema in cui determinati percorsi di aggiornamento potevano comportare la rimozione del contenuto del Cestino in Windows.old.
  • Abbiamo risolto un problema con il risultato che gli aggiornamenti non funzionavano al 18% o al 25% e il rollback per alcuni addetti ai lavori.
  • Abbiamo risolto un problema che ha portato alcuni utenti interni a visualizzare schermate verdi con errore KERNEL_SECURITY_VIOLATION.
  • Abbiamo risolto un problema con il risultato che alcune app utilizzavano il programma di installazione di Windows che non si installava di recente.

Problemi noti

  • Gli aggiornamenti delle app di Microsoft Store non vengono installati automaticamente su 18356+. Per ovviare al problema, puoi verificare manualmente e installare gli aggiornamenti tramite l'app Microsoft Store. Apri Seleziona "..."> "Download e aggiornamenti"> "Ricevi aggiornamenti".
  • Lanciare giochi che usano software anti-cheat può innescare un bugcheck (GSOD).
  • Le schede audio Creative X-Fi non funzionano correttamente. Collaboriamo con Creative per risolvere questo problema.
  • Stiamo continuando a indagare sul feedback nello spazio notturno.
  • Alcuni lettori di schede SD Realtek non funzionano correttamente. Stiamo esaminando il problema.
  • Stiamo analizzando un problema che impedisce a VMware di installare o aggiornare build di Windows Insider Preview. Hyper-V è un'alternativa valida se disponibile.

Problemi noti per gli sviluppatori

  • Se si installa una delle build recenti dall'anello veloce e si passa all'anello lento, il contenuto facoltativo come l'attivazione della modalità sviluppatore avrà esito negativo. Dovrai rimanere nell'anello veloce per aggiungere/installare/abilitare contenuti opzionali. Questo perché i contenuti opzionali verranno installati solo su build approvate per anelli specifici.

Windows Defender Application Guard come estensioni del browser in Google Chrome e Mozilla Firefox

Per estendere la tecnologia dei container ad altri browser e offrire ai clienti una soluzione completa per isolare potenziali attacchi basati su browser, abbiamo progettato e sviluppato estensioni di Windows Defender Application Guard per Google Chrome e Mozilla Firefox.

Microsoft-defender-application-guard-chrome-firefox


Come funziona

Le estensioni per Google Chrome e Mozilla Firefox reindirizzano automaticamente le navigazioni non attendibili a Windows Defender Application Guard per Microsoft Edge. L'estensione si basa su un'applicazione nativa che abbiamo creato per supportare la comunicazione tra il browser e le impostazioni di Application Guard del dispositivo.

Quando gli utenti navigano verso un sito, l'estensione controlla l'URL confrontandolo con un elenco di siti attendibili definiti dagli amministratori aziendali. Se il sito è considerato non attendibile, l'utente viene reindirizzato a una sessione Microsoft Edge isolata. Nella sessione Microsoft Edge isolata, l'utente può navigare liberamente verso qualsiasi sito che non sia stato definito esplicitamente come affidabile dalla propria organizzazione senza alcun rischio per il resto del sistema. Con la nostra capacità di commutazione dinamica imminente, se l'utente tenta di accedere a un sito attendibile mentre si trova in una sessione Microsoft Edge isolata, l'utente viene reindirizzato al browser predefinito.

Per configurare l'estensione Application Guard in modalità gestita, gli amministratori aziendali possono seguire i seguenti passaggi consigliati:
  1. Assicurarsi che i dispositivi soddisfino i requisiti.
  2. Attiva Windows Defender Application Guard.
  3. Definire le impostazioni di isolamento della rete per garantire che sia disponibile una serie di siti attendibili.
  4. Installa la nuova applicazione companion Windows Defender Application Guard da Microsoft Store.
  5. Installa l'estensione per i browser Google Chrome o Mozilla Firefox forniti da Microsoft.
  6. Riavvia i dispositivi.
Esperienza utente intuitiva

Abbiamo progettato l'interfaccia utente per essere trasparente agli utenti su Windows Defender Application Guard installato sui loro dispositivi e su ciò che fa. Vogliamo garantire che gli utenti siano pienamente consapevoli che le loro navigazioni non affidabili saranno isolate e perché.
  1. Quando gli utenti inizialmente aprono Google Chrome o Mozilla Firefox dopo che l'estensione è stata distribuita e configurata correttamente, vedranno una pagina di destinazione di Windows Defender Application Guard.
    Pagina di destinazione di Windows Defender Application Guard
  2. Se ci sono problemi con la configurazione, gli utenti riceveranno istruzioni per la risoluzione di eventuali errori di configurazione.
    Errore nella pagina di istruzioni per la risoluzione di eventuali errori di configurazione
  3. Gli utenti possono avviare una sessione di Application Guard senza inserire un URL o fare clic su un collegamento facendo clic sull'icona di estensione sulla barra dei menu del browser. Avviare una sessione di Application Guard facendo clic sull'icona di estensione sulla barra dei menu del browser.

  4. Microsoft annuncia Windows Defender Application Guard per Chrome e Firefox

Dove trovarlo

L'estensione Windows Defender Application Guard per Google Chrome e Mozilla Firefox verrà distribuita a Windows Insider oggi e sarà generalmente disponibile molto presto. Questo è disponibile per gli utenti su Win 10 Enterprise e Pro SKUs nelle versioni 1803 o successive.
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License