Anomalia in Chrome 73: pagina Nuova scheda tornata alle origini






Il browser Google aggiornato all'ultima release pubblica ripristina l'impossibilità di personalizzazione della pagina Nuova scheda.

Chrome-73-pagina-nuova-scheda-origini
Nella giornata di ieri vi abbiamo illustrato le novità della versione 73 di Google Chrome, in distribuzione su tutte le piattaforme desktop e mobile nel circuito stabile.

Da qualche ora, il browser di BigG mostra su desktop la pagina Nuova scheda come fosse tornata alle origini, più precisamente alla situazione pre-versione 69, Major Update del software Google che, fra le tante novità, introduceva opzioni di personalizzazione di sfondo e siti maggiormente visitati, oltre al Material Theme (Material Design 2 - Material refresh) proprio nella pagina Nuova Scheda.
Da oggi, Nuova scheda di Chrome 73 non ha più la casella di ricerca tondeggiante in Material Theme (appare nuovamente squadrata), né l'icona con le opzioni di cambio/ripristino sfondo, né quelle per modificare a piacimento gli URL dei siti maggiormente visitati.

Non ci sono dichiarazioni ufficiali da parte degli sviluppatori Google e non sappiamo, al momento, le cause di tale situazione. Sicuramente, dopo l'aggiornamento alla nuova release di ieri, la pagina Nuova scheda era ancora in Material Theme e con tutte le nuove opzioni di personalizzazione. Probabile, ma lo accerteremo e ve lo riporteremo non appena ne sapremo di più, una complicità nei server del Down globale registrato a partire dalla serata di ieri che ha coinvolto anche il cloud Google, oltre ai servizi Web delle piattaforme di Zuckerberg (Down rientrato in Europa - ndr).

Aggiorneremo questo Articolo, appena capiremo di più sull'accaduto.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License