Google inizia a chiudere le sue pagine su Google+



Google France annuncia la chiusura della sua pagina ufficiale sul Social Network di BigG, invitando gli utenti su Facebook e Twitter.

Google-chiude-Google-Plus
Google Plus è certamente il Social Network più contraddittorio della ancor breve storia del Web, caratterizzato da soluzioni innovative, opzioni smart e possibilità infinite di utilizzo e interazione fra gli iscritti. Amato come nessun altro social dagli utenti datati, ignorato da una percentuale che sembra ormai troppo alta anche per la stessa Google.

Più volte il Social di BigG è stato dato per morto e poi resuscitato, con restyling e introduzioni che sembravano sempre dare nuovo slancio alla piattaforma, per la felicità di tutti iscritti attivi, sempre di pari passo, però, con l'indifferenza di tutti gli altri.

Nelle ultime ore è accaduto un evento che lascia poco all'interpretazione, sopratutto per i fan di Google+.

L'account ufficiale di Google France ha annunciato la chiusura della propria pagina su G+, invitando gli utenti a seguire l'azienda su Facebook e Twitter.
Non sapevamo come annunciarlo, ma la  pagina Google+ di Google France chiuderà questo fine settimana. Un grande GRAZIE a tutti i vostri contributi durante questi bellissimi anni. 
L'annuncio è accompagnato da un video che mostra la ricerca del modo migliore per dire Arrivederci, lasciando qualche timida speranza ai più ottimisti.

Google-chiude-pagine-Google
Da notare (ecco le contraddizioni di Google+ ai massimi livelli) che l'account di Google France su G+ ha quasi 472.000 follower, contro gli 82.100 del profilo di Twitter.

I follower di Google Italia sono oltre 480.000, dunque le pagine hanno un impatto simile sugli utenti del Social. Facile prevedere un annuncio simile anche da noi e nelle altre nazioni.
Vi terremo informati.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License