Windows 10 si aggiorna e arriva alla Build 17134.254



Secondo aggiornamento cumulativo del mese di agosto 2018 reso disponibile da Microsoft per la versione stabile del Sistema operativo per desktop e tablet.

Windows-10-17134.254
Come da consuetudine, Microsoft rilascia un aggiornamento qualitativo di rinforzo a fine mese per la versione stabile di Windows 10 (1803 - April 2018 Update), dopo quello rilasciato nel Patch Tuesday dello scorso 14 agosto.
Di seguito, le correzioni e i miglioramenti contenuti nel KB4346783 che porta Windows 10 alla Build 17134.254.

Windows 10 1803 - KB4346783 - Build 17134.254 | Changelog Ufficiale

  • Risolve un problema nelle applicazioni Microsoft Foundation Class che potrebbero causare lo sfarfallio delle applicazioni. 
  • Risolve un problema in cui gli eventi touch e mouse venivano gestiti in modo diverso nelle applicazioni Windows Presentation Foundation (WPF) con una finestra overlay trasparente. 
  • Risolve un problema di affidabilità nelle applicazioni che dispongono di un esteso nesting delle finestre. 
  • Risolve un problema nel CRT universale che a volte causa il FMOD AMD64 per restituire un risultato errato quando gli input sono molto grandi. 
  • Risolve un problema nel CRT universale che causa la funzione _get_pgmptr () per restituire una stringa vuota. 
  • Risolve un problema nel CRT universale che induce isprint () a restituire TRUE per una scheda quando si utilizza il locale C. 
  • Risolve un problema in cui Microsoft Edge o altre applicazioni UWP non possono eseguire l'autenticazione del client quando la chiave privata è archiviata su un dispositivo TPM 2.0. 
  • Risolve un problema che causa l'esito negativo della registrazione o del rinnovo del certificato del computer con un errore "Accesso negato" dopo l'installazione dell'aggiornamento di aprile 2018. Questo problema si verifica quando il processo di registro ha un ID di processo (PID) inferiore rispetto a tutti gli altri processi, ad eccezione di SYSTEM. 
  • Risolve un problema che, in alcuni casi, non riusciva a cancellare i dati decrittografati dalla memoria dopo che era stata completata un'operazione di decrittografia CAPI. 
  • Risolve un problema che impediva all'applicazione PackageInspector.exe di Device Guard di includere tutti i file necessari per l'esecuzione corretta di un'applicazione una volta completato il criterio di integrità del codice. 
  • Risolve un problema in cui non tutte le stampanti di rete sono connesse dopo che un utente ha effettuato l'accesso. La chiave HKEY_USERS \ User \ Printers \ Connections mostra le stampanti di rete corrette per l'utente interessato; tuttavia, l'elenco mancante per le stampanti di rete da questa chiave del Registro di sistema non è popolato in alcuna app, incluso Blocco note di Microsoft o in Dispositivi e stampanti . Le stampanti potrebbero scomparire o smettere di funzionare. 
  • Risolve un problema che impedisce la stampa su un sistema operativo a 64 bit quando le applicazioni a 32 bit impersonavano altri utenti (in genere chiamando LogonUser). Questo problema si verifica dopo l'installazione di aggiornamenti mensili a partire da KB4034681, rilasciati ad agosto 2017. Per risolvere il problema per le applicazioni interessate, installare questo aggiornamento, quindi effettuare una delle seguenti operazioni:
Utilizzare Microsoft Application Compatibility Toolkit per globalmente abilitare lo Splwow64Compat App Compat Shim
Utilizzare le seguenti impostazioni del Registro di sistema e quindi riavviare l'applicazione a 32 bit: HKEY_LOCAL_MACHINE \ System \ CurrentControlSet \ Control \ Print Impostazione: Splwow64Compat
Tipo: DWORD
Valore1:1     
  • Risolve un problema che causa il fallimento dell'autenticazione EAP-TTLS (CHAP) Wi-Fi se un utente salva le informazioni sulle credenziali prima dell'autenticazione. 
  • Risolve un problema che provoca l'attivazione casuale dei dispositivi con EAP (Extensible Authentication Protocol) 802.1x per interrompere in modo casuale il funzionamento del codice di arresto "0xD1 DRIVER_IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL". Il problema si verifica quando il pool di memoria del kernel viene danneggiato. Arresti anomali si verificano in genere in nwifi.sys .
  • Risolve un problema che può rimuovere l'opzione DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) da una prenotazione dopo aver modificato le impostazioni dell'ambito DHCP.
  • Estende il servizio di gestione delle chiavi (KMS) per supportare l'imminente edizione di Windows Server Enterprise LTSC e Windows Server. Per ulteriori informazioni, vedere KB4347075.
Gli aggiornamenti si installeranno in automatico nei vostri dispositivi, a meno che non abbiate impostato la vostra connessione Internet come 'A consumo'. In tal caso o se non volete attendere l'installazione automatica ed ottenere subito i nuovi miglioramenti: Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Verifica disponibilità aggiornamenti > Download > Riavvio (al termine del download).

In alternativa, potete installare manualmente le nuove patch.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License