Windows 10 Versione 2004 | RTM dal 17 dicembre






Microsoft conclude lo sviluppo ed è pronta con la RTM della decima versione del Sistema operativo desktop.

Windows-10-Versione-2004-RTM
Windows 10 20H1 rappresenta lo step di sviluppo più lungo e anomalo di tutta la ancor breve storia del nuovo Sistema operativo Microsoft, iniziato con oltre un anno di anticipo rispetto a quanto ci avevano abituato i precedenti test sulle nuove release e finalizzato insolitamente prima rispetto alle previsioni di rilascio pubblico.

La nuova Versione 2004 di Windows 10 sarà nel ramo Production a partire dai primi giorni di maggio del 2020, con un numero elevato di caratteristiche e funzionalità aggiunte ai PC di tutti gli utenti che ne miglioreranno esperienza d'uso e produttività.

Come sappiamo, Microsoft ha annunciato il termine dello sviluppo della Versione 2004 di Windows 10 per il mese di dicembre 2019, con le ultime Build rilasciate agli iscritti al Programma Insider già prive di filigrana identificativa delle copie di valutazione, il numero di versione (2004) già presente nelle info di Sistema e già gli anelli Veloce e Lento appaiati con la disponibilità della stessa Build.

RTM dal 17 dicembre

La nuova RTM (Release to Manufacturing, inviata ai produttori hardware per le nuove installazioni e agli strumenti ufficiali per i processi di aggiornamento delle funzionalità) sarà firmata da Microsoft il prossimo martedì 17 dicembre, secondo quanto riferito da fonti interne.

Dunque, fra poco più di due settimane, sarà possibile installare senza rischi, con un piccolo salto e ritorno dal Programma Insider, la nuova, ricca, decima versione di Windows 10, con i file rilasciati il 17 dicembre 2019 pienamente fixati e identici a quelli che arriveranno pubblicamente a maggio 2020 per tutti i dispositivi compatibili all'esecuzione delle nuove funzionalità.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License