Adesso Facebook vi paga per rispondere ai sondaggi






Nuovo servizio avviato da Facebook che ricompensa gli utenti con premi in denaro per attività di sondaggi e ricerche.

Facebook-paga-rispondere-sondaggi
Facebook non intende rinunciare a conoscere gusti e tendenze dei propri utenti e, per non correre ulteriori rischi dopo i recenti scandali legati a Cambridge Analytica, prosegue nel suo intento alla luce del sole, presentando un'app ufficiale messa a punto proprio a tale scopo, Facebook Viewpoints, in via di attivazione per gli iscritti residenti negli Stati Uniti ma già programmata per essere disponibile anche altrove.


Oggi stiamo introducendo Facebook Viewpoints, una nuova app di ricerche di mercato che premia le persone per la partecipazione a sondaggi, attività e ricerche. Riteniamo che il modo migliore per migliorare i prodotti sia ottenere informazioni direttamente dalle persone che li utilizzano. Utilizzeremo queste informazioni per migliorare prodotti come Facebook, Instagram, WhatsApp, Portal e Oculus e per beneficiare la comunità più ampia. 

Ecco come funziona:

Dopo aver impostato un account di punti di vista di Facebook, sarai invitato a partecipare ai programmi. Prima di ogni programma, spiegheremo quali informazioni verranno raccolte, come verranno utilizzate e quanti punti riceverai per completare il programma. Ti faremo sapere quanti punti hai bisogno per ricevere un pagamento e ogni volta che raggiungi tale importo riceverai un pagamento inviato direttamente sul tuo conto PayPal.
Il primo programma: indagine sul benessere

Vogliamo capire meglio in che modo l'uso dei social media come Facebook può influire sul benessere delle persone, quindi stiamo lanciando l'indagine sul benessere. Le informazioni di questo sondaggio ci aiuteranno a costruire prodotti migliori che mirano a limitare gli impatti negativi dei social media e a migliorare i vantaggi.

Questioni relative alla privacy

Quando ti unisci ai punti di vista di Facebook, ti ​​chiederemo informazioni come il tuo nome, indirizzo e-mail, paese di residenza, data di nascita e sesso. Potremmo chiederti di condividere ulteriori informazioni, come la tua posizione, per qualificarti per i singoli programmi.

Prima di iniziare qualsiasi programma, ti faremo sapere come verranno utilizzate le informazioni fornite tramite quel programma.

Non venderemo le tue informazioni da questa app a terzi. Inoltre, non condivideremo pubblicamente l'attività dei punti di vista di Facebook su Facebook o su altri account collegati senza la tua autorizzazione. E puoi terminare la tua partecipazione in qualsiasi momento.

L'app Facebook Viewpoints è attualmente aperta a chiunque abbia 18 anni e ogni programma avrà i propri criteri di idoneità. Al momento, i punti di vista di Facebook sono disponibili solo per le persone negli Stati Uniti che dispongono di account Facebook, ma non vediamo l'ora di fornire ulteriori modi per le persone di registrarsi e di espandersi in più paesi il prossimo anno. Per ulteriori informazioni sull'app, visitare viewpoints.facebook.com.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License