Microsoft prepara il lancio di Edge per Linux






Il nuovo browser Microsoft Edge basato sull'open source Chromium si appresta a fare il suo debutto su piattaforme Linux.

Microsoft-edge-linux
Aggiornamento novembre 5, 2019 - Durante una delle sessioni tenutesi nel giorno 1 della conferenza Ignite 2019, Microsoft ha ufficialmente confermato che esiste una versione del nuovo Microsoft Edge basato su Chromium per Sistemi operativi Linux.

Non sono state date tempistiche sul rilascio ufficiale delle prime Build di Edge per Linux, ma è chiaro che una versione stabile non ci sarà a partire dal prossimo 15 gennaio, avendo Microsoft specificato che ne beneficeranno dispositivi Windows e macOS. Probabile, quindi, il rilascio imminente nei canali di distribuzione Insider, Beta, Dev e Canary.

Articolo originale - settembre 27, 2019 - Abbiamo sempre inserito l'etichetta Linux nei nostri tanti articoli dedicati al nuovo browser Microsoft Edge basato su Chromium, certi della sua disponibilità futura anche per Distro open source del pinguino.

Non dovrebbe mancare molto al rilascio di una prima versione di Edge Insider compatibile ufficialmente con Linux, dopo la disponibilità per tutte le versioni di Windows supportate e per dispositivi macOS.

La nostra idea è ulteriormente confermata da un nuovo sondaggio lanciato da Microsoft a beneficio di utenti Linux, con il quale l'azienda cerca di carpire gli umori e le abitudini in fatto di browser Web di utilizzatori e sviluppatori delle popolari Distro.

Sondaggio-Microsoft-Edge-Linux

Il sondaggio è anche stato promosso sui Social da membri del team di sviluppo di Microsoft Edge:
Noi del team MSEdgeDev stiamo soddisfacendo i requisiti per portare Edge su Linux e abbiamo bisogno del tuo aiuto con alcune ipotesi! Se sei uno sviluppatore che dipende da Linux per lo sviluppo, i test, la navigazione personale, ti preghiamo di prendere un secondo per compilare questo sondaggio!
Insomma, in attesa del lancio ufficiale della prima versione stabile, Microsoft Edge Chromium sta per aggiungere l'ultimo importante tassello alla sua anima open source e multipiattaforma.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License