Microsoft HoloLens utilizzati per Formazione chirurgica | Video



I visori per la Realtà Virtuale, Mista ed Aumentata dell'azienda di Redmond continuano a ricevere consensi importanti in ambito medico - chirurgico.

HoloLens-chirurgia
Dopo aver visto l'utilizzo di Microsoft HoloLens direttamente in sala operatoria in Spagna e per pianificare la chirurgia robotica per interventi alla prostata, eccoci a parlare di un'altra importante istituzione medica, stavolta francese, che ha deciso di avvalersi delle straordinarie possibilità offerte dai visori dell'azienda di Redmond, ancora una volta con il fine di migliorare e diminuire i tempi di interventi chirurgici complessi sugli esseri umani.

L'adozione di HoloLens da parte della società Revinax per coadiuvare professori durante le loro lezioni a neo medici e aspiranti chirurghi, allarga ulteriormente gli scenari di utilizzo della tecnologia VR Microsoft, unendo pratica e teoria nell'alta Formazione chirurgica.

Come abbiamo riportato nel Post riguardante l'utilizzo di HoloLens all'ospedale di Madrid, anche in Revinax apprezzano la capacità offerta dai visori Microsoft di dare accesso immediato e simultaneo a scansioni CT e ricostruzioni 3D dell'area esatta nella quale il chirurgo sta operando.

Nicolas Lonjon, neurochirurgo e insegnante dell'ospedale universitario di Montpellier:
Questo è lo strumento perfetto per qualsiasi intervento chirurgico. Come chirurgo - insegnante, posso creare i miei tutorial per consegnarli agli studenti prima e anche durante l'intervento chirurgico. Loro possono utilizzare il tutorial come un promemoria durante l'operazione. 
Si evitano anche distrazioni inutili: ora non abbiamo più bisogno di spostare lo sguardo per controllare dati nel computer durante l'operazione.
La società elabora tutorial registrati ed in tempo reale per gli studenti, al fine di prepararli nel migliore dei modi ai futuri interventi in cui saranno impiegati in prima persona, dando ad ognuno di essi - e questo è l'aspetto unico di HoloLens - il medesimo punto di vista che ha il chirurgo che ha compiuto o sta compiendo l'operazione. Il metodo, inoltre, consente anche formazioni approfondite e professionali a distanza, contariamente a quanto potesse essere realizzato in passato.

L'equipe del dottor Lonjon ha utilizzato HoloLens lo scorso 7 novembre 2017 per un intervento di osteosintesi spinale standard all'ospedale universitario francese di Montpellier.


Trovate altre notizie e video sull'utilizzo di Microsoft HoloLens nella nostra sezione dedicata.
Via: MSPU
Articolo di HTNovo
Creative Commons License