Chrome bloccherà i reindirizzamenti fraudolenti degli Ads | Come attivare subito la funzionalità



Il browser di BigG attiverà il blocco dell'apertura automatica di URL generati da visualizzazioni di banner pubblicitari senza azioni dell'utente.

Chrome-blocco-redirect
Vi sarà capitato, certamente più di una volta, di navigare in Siti, anche autorevoli, e di vedervi aprire, durante lo scroll di una pagina, una nuova scheda, supplementare o caricata sulla stessa, con messaggi pubblicitari anche allettanti e con annunci di vincite, guadagni facili, promozioni imperdibili e simili.

Tale comportamento è dovuto alla presenza di certe tipologie banner pubblicitari presenti nel Sito in questione che, indipendentemente dal WebMaster e dalla stessa Google, fa sì che l'interazione indiretta del navigatore (senza che questi clicchi sullo spazio Ads) reindirizzi l'utente stesso ad una nuova pagina 'promozionale', che spesso cela tentativi di truffe o proposte tutt'altro che reali, rispetto a quanto riportato inizialmente.

Dalla Versione 64 di Chrome, Google introdurrà uno speciale algoritmo nel codice del browser che metterà - finalmente - fine a questi fastidiosi episodi, sempre più rari ma ancora presenti nel Web.
Navigando in rete, in qualsiasi tipologia di sito Web, sarà impossibile, a meno che non sia l'utente stesso ad interagire direttamente con certi tipi di messaggi pubblicitari, vedersi caricare una nuova pagina internet mentre si sta consultando tutt'altro.

Attualmente, Chrome stabile è alla Versione 62; Chrome 64 dovrebbe arrivare all'inizio del 2018.

Se siete interessati, potete attivare fin da ora, in Chrome 62, la nuova funzionalità di blocco reindirizzamenti fraudolenti, attivando un flag nella specifica pagina Funzioni sperimentali del browser.

Agite nella maniera seguente.

Attivare Blocco reindirizzamenti Ads in Chrome

Aprite Google Chrome e recatevi al seguente indirizzo: Chrome://Flags

Premete la combinazione di tasti Ctrl + F per aprire la ricerca contenuti nella pagina (valida per cercare parole o frasi esatte in qualsiasi pagina Web, codici HTML compresi) e digitate la stringa seguente, per essere immediatamente indirizzati alla voce corrispondente:

 #enable-framebusting-needs-sameorigin-or-usergesture

Aprite il menu a tendina sulla sinistra, scegliete Enabled e premete il tasto Riavvia ora che comparirrà in basso, per rendere effettive le modifiche.

Enabled-Blocco
Potete anche non riavviare subito; le modifiche diverranno effettive all'apertura successiva di Chrome.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License