Microsoft elimina l'accesso a Skype con account Facebook



Per accedere a qualsiasi edizione di Skype, su qualsiasi piattaforma e da qualsiasi tipologia di dispositivo, bisognerà loggarsi unicamente con Account Microsoft.

Facebook-no-Skype
Accedere a Skype tramite Facebook non sarà più possibile a partire dal 10 gennaio 2018, con il solo Account Microsoft che sarà valido per usufruire del servizio di videochiamate e messagistica istantanea dell'azienda di Redmond.
La decisione di Microsoft di eliminare l'accesso tramite autenticazione del profilo social rientra nel programma di consentire l'utilizzo di tutti i servizi dell'azienda servendosi di un solo account Microsoft ed effettuando un solo login.
L'utilizzo di un account Microsoft ti consentirà di accedere tramite accesso singolo, sbloccando tutti i servizi Microsoft, tra cui Skype, Office Online, Outlook, OneNote, OneDrive e altro, in un'unica esperienza, con una sola password. Attualmente, l'utilizzo del tuo account Facebook per accedere a Skype non è supportato su Skype per Windows 10, il nuovo Skype per Android e iPhone e il nuovo Skype desktop per Windows, Mac e Linux.
Come si evince dal comunicato ufficiale, le versioni di Windows (meno recenti) e i dispositivi che ancora possono accedere a Skype non sono molte, dunque, la maggioranza degli utenti della piattaforma utilizzano già un Account Microsoft per l'accesso.

Se siete fra quelli che utilizzano Facebook per accedere a Skype, sappiate che Microsoft mette a disposizione le semplici procedure per creare un nuovo accesso, conservando tutti i propri dati e le proprie preferenze Skype. Ricordatevi di effettuare la migrazione prima del 10 gennaio prossimo.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License