Top Nav

Google aggiorna l'app Duo con nuove funzionalità per le videochiamate

apr 21, 2020

Chiamate di alta qualità a chiunque ed in pochi tocchi su Android, iOS, browser Web, Windows, Mac o Chrome OS.

Google aggiorna l'app Duo con nuove funzionalità per le videochiamate
Google aggiorna la sua app di videochiamate in questo periodo segnato dall'emergenza Coronavirus e dall'obbligo di distanziamento sociale, aggiungendo nuove caratteristiche e miglioramenti.

di Dave Citron, Group Product Manager, Google Duo

Nelle ultime settimane, anche se non ho visto molti dei miei cari di persona, ci teniamo ancora in contatto. Incontri giornalieri con la mamma, happy hour nel weekend con gli amici, una festa di compleanno con persone che vivono in tutto il paese. E succede tutto su Google Duo, il nostro prodotto di videochiamata.
Questo è il caso di molte persone in questi giorni - in effetti, ogni settimana, oltre 10 milioni di nuove persone si iscrivono a Duo, e in molti paesi, i minuti delle chiamate sono aumentati di oltre dieci volte. Ecco alcune nuove funzionalità per aiutarti a sentirti vicino ad amici e parenti anche quando sei separato.

Effettua chiamate sicure e affidabili

Le videochiamate private e di alta qualità sono fondamentali quando non puoi stare insieme di persona. Duo è crittografato end-to-end e facciamo costantemente ottimizzazioni per garantire che la tua esperienza di videochiamata sia chiara e ininterrotta. Duo utilizza già l' IA per ridurre le interruzioni audio e nella prossima settimana stiamo implementando una nuova tecnologia di codec video per migliorare la qualità e l'affidabilità delle videochiamate, anche su connessioni a larghezza di banda molto bassa.

Duo_540X540_TransparentBG_3s_splitscreen_05.gif
Confronto fianco a fianco di una videochiamata in arrivo a 30kbps con la nostra nuova tecnologia di codec video AV1 (AOMedia Video 1) sulla sinistra.

Cattura momenti speciali e quotidiani

Il modo in cui ci riuniamo è cambiato, ma stiamo ancora facendo ricordi, sia che si tratti di guardare qualcuno che spegne le candeline di compleanno durante una videochiamata o di chattare con gli amici mentre si cucina la cena. Quando fai una videochiamata con un'altra persona, a partire da oggi puoi scattare rapidamente una foto insieme per catturare il momento su smartphone, tablet e Chromebook e condividerla automaticamente con tutti coloro che partecipano alla chiamata. Sarai in grado di farlo presto su chiamate di gruppo e su più dispositivi.

Duo_Moment_512X512_TransparentBG_.gif

Riunisci più persone nelle tue videochiamate

Le chiamate di gruppo sono in aumento: nelle ultime quattro settimane, stiamo vedendo otto volte il numero di chiamate di gruppo su Duo. Su Android e iOS, abbiamo recentemente aumentato la dimensione del nostro gruppo a 12 partecipanti (anziché 8) e nelle prossime settimane prevediamo di aumentare ulteriormente i partecipanti.

Duo_12PersonGroupCall_1080X1080_TransparentBG.gif

Fai sapere a qualcuno che stai pensando a loro

Duo semplifica l'invio di video e messaggi vocali personalizzati quando non è possibile chiamare. Nell'ultimo anno, abbiamo aggiunto ancora più modi per condividere un momento veloce, dalle foto alle semplici note con testo o scarabocchi. Nelle ultime settimane, gli utenti Duo hanno inviato il 180 percento in più di messaggi, con un aumento dell'800 percento in regioni particolarmente colpite dal distanziamento sociale. Puoi dire "Mi manchi" o "Sto pensando a te" usando uno dei nostri ultimi effetti AR. E presto, avrai la possibilità di salvare automaticamente i tuoi messaggi in Duo invece di farli scadere dopo 24 ore, quindi è più facile preservare i tuoi messaggi significativi.

Messaggio video Duo Thinking Of You effect.gif

Con Google Duo, puoi effettuare chiamate di alta qualità a chiunque nel tuo elenco di contatti in pochi tocchi su Android, iOS, tablet, browser Web su Windows, Mac o Chrome OS o anche altoparlanti intelligenti e display intelligenti come Nest Hub Max. Speriamo che queste funzioni ti aiutino a sentirti più vicino ai tuoi amici e familiari anche se non puoi stare fisicamente insieme.
Fonte: Google
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio